Rendi unica la tua casa

20 febbraio 2012

Pin It

Widgets

Dove posizionare la lavatrice in una casa piccola?

Una nostra lettrice di nome Laura ci ha contattato per chiederci un consiglio su dove posizionare la lavatrice nella sua nuova casa. Laura ha un un bagno piccolo per cui è costretta a mettere la lavatrice nella zona giorno.

Laura vorrebbe inoltre comprare una cucina non monoblocco ed economica e vorrebbe qualche consiglio come alternativa ad Ikea.


Dopo aver analizzato la pianta di Laura siamo arrivati a due soluzioni.


Soluzione n°1

In questa ipotesi abbiamo posizionato la lavatrice nel blocco della cucina, creando una composizione ad elle, posizionando nella parte finale il frigo che Laura vuole comprare a parte (un Bompani vintage free standing). Dato che l’ambiente non è molto grande consigliamo a Laura un tavolo di piccole dimensioni che possa essere allungato all’occorrenza. In questa soluzione, l’angolo cottura sarà fornito di tutti gli elettrodomestici, a parte il frigo, che si possono avere incassati, il forno, la lavastoviglie e, appunto, la lavatrice.



Soluzione n°2
La seconda soluzione che proponiamo a Laura prevede di inserire la lavatrice vicino all’ingresso, “mimetizzata” da un mobile, possibilmente dello stesso colore della cucina. Consigliamo a Laura di comprare una lavatrice ad ingombro ridotto (40-45 cm) in modo da rendere agevole il passaggio nel corridoio.



Un’alternativa sarebbe quella di posizionare la lavatrice sul balcone: poichè Laura sta ristrutturando casa, dovrebbe portare solo gli attacchi e gli scarichi. Consigliamo a Laura, in questo caso, di coprire la lavatrice utilizzando un mobile su misura, in modo da evitare che la lavatrice si rovini a causa delle intemperie (questa scelta la sconsigliamo se si abita in luoghi molto freddi o se non si ha un balcone chiuso con una veranda).

Per quanto riguarda il consiglio su delle cucine non monoblocco e dai prezzi accessibili, consigliamo a Laura di andare a vedere diversi mobilifici della sua zona, in modo da testare con mano il rapporto qualità prezzo.
Tra i mobilifici con un buon rapporto qualità-prezzo ti segnaliamo Mondo convenienza, (ma devi chiedere quanto ti costerebbe modificare la composizione). Colombini (fa composizioni monoblocco senza il frigo, ma fa anche cucine non monoblocco), Veneta cucina, Stosa, Euromobil e Arrex.

1 commento:

  1. La prima sarebbe la soluzione che farebbe al mio caso per la casa in montagna dato che mi ritrovo in questa stessa situazione

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...