30 maggio 2012

Ristrutturazione di un loft ad Atlanta

Per  il prima e dopo oggi vi mostriamo la ristrutturazione di un loft ad Atlanta. I proprietari dopo essersi documentati e aver visto molte progetti per farsi ispirare hanno deciso di intervenire modificando il meno possibile della struttura.
I lavori, che sono durati un mese, sono consistiti nella rimozione dei pavimenti di legno in modo da riportare alla luce il sottostante pavimento in cemento. L’unica area dove non è stato tolto il pavimento in legno è la zona dove c’è il letto matrimoniale, questo per creare una sorta di separazione mentale tra la zona notte e quella giorno.
Il pavimento in cemento era stato dipinto di marrone dai vecchi proprietari, la coppia ha preferito coprire questo colore con una mano di bianco.


Prima e dopo del loft, vista della camera da letto.




Vista della cucina.

Prima e dopo della cucina. 
Per la cucina sono stati scelti due scaffali piuttosto che i tradizionale pensili. A rendere più moderna e fresca questa cucina ci pensa l’isola.

Prima e dopo del bagno.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...