19 giugno 2012

Loft nel verde a Montreuil

Con il caldo di questi giorni tutti cerchiamo un angolo all’ombra dove poterci riposare, un angolo verde dove poter godere le ore fresche della sera. E se il verde oltre che fuori lo trovassimo in casa? Con un loft aperto sul giardino come quello che vi mostriamo qui sotto.
Il loft è stato ricavato in una ex ferriera del 1948 che si trova a Montreuil, comune che si trova nella regione dell'Île-de-France. 150 mq per questo loft triplex con il tetto in vetro e capriate metalliche, (composto da quattro camere da letto, 3 bagni, soggiorno con angolo cottura, un ufficio, un patio, un giardino e altre stanze di servizio) che è stato completamente ristrutturato nel 2008. Nel 2007 i proprietari acquistano la struttura che è ormai in disuso da anni, e in sette mesi la trasformavano in una casa luminosa e spaziosa per la loro famiglia. 

La migliore vista del giardino si ha dal soggiorno, dove l'ampia vetrata fa entrare la luce e il calore in inverno e grazie ad un pergolato crea un pò di ombra in estate. Il soggiorno è il posto migliore dove leggere e rilassarsi ammirando la natura.


L'angolo ufficio si trova di fronte al divano in stile inglese del soggiorno. Il pavimento in cemento a scacchi bianchi e gialli ravviva l'ambiente insieme alla parete rossa.
I vari ambienti del loft sono stati divisi, senza però limitare la vista del giardino, con delle ringhiere in ferro piatto.
Dal piano terra saliamo fino alla zona giorno, dove al centro della stanza troviamo la sala da pranzo composta da tavolo e sedie bianche.

Il salotto è in una zona di rilievo perchè domina dall'alto il resto del loft. Bianco e prugna sono i colori scelti per questo spazio. Un ampio schermo piatto a parete e il camino la fanno da padroni nel salotto.
La cucina scelta dai proprietari è semplice ma elegante, piano in granito nero con struttura portante in legno caldo. Le mattonelle del pavimento della cucina sono differenti dalle altre mattonelle della casa. Ad illuminare il piano ci pensano delle sospensioni industriali recuperati nei negozi d'antiquariato.
A rendere davvero particolare questa casa è la parete di 16 mq dove la coppia ha deciso di far crescere delle piante tropicali, come le orchidee, irrigandole tramite dei tubi posti nella parte alta della struttura.

Dietro la cucina è stato costruita una parete curva che nasconde la dispensa e la lavanderia.

Situata sotto la sala da pranzo c'è la camera da letto matrimoniale, un luogo tranquillo dove poter ammirare il mini giardino su cui si apre la porta finestra. Data la posizione della camera l'illuminazione arriva esclusivamente dai lucernari posti sul tetto del loft. Per aumentare l'illuminazione della stanza è stato scelto il bianco per le pareti e per ampliare la stanza sono stati inseriti degli specchi sulle porte.

Ogni camera dei bambini ha uno stile differente a seconda dell'età del piccolo che la occupa. Una delle camere si affaccia sulla cucina. 

Il loft dispone di diversi bagni, uno ha una pianta di Parigi su una parete, che riprende  con i colori bianco e nero il rivestimento del lavabo; l'altro è il bagno dei bambini con sedute adatte a loro.
Il bagno della camera matrimoniale gioca sui toni del marrone e dell'arancio e si affaccia su muro del patio che è decorato con delle gabbie in legno verdi e blu


Se siete interessati il loft è in vendita, perché i proprietari si devono trasferire per motivi di  lavoro, a 710.000 euro. Per contattarli potete andare sul sito che hanno dedicato al loft.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...