29 giugno 2012

Ricavare un'altra camera da letto


Un nostro affezionato lettore di nome Antonino ci ha contattato per chiederci un consiglio su come poter ricavare una cameretta dalla sua attuale abitazione. La casa di Antonino è organizzata con un'ampia zona giorno e due camere da letto. Il nostro lettore vorrebbe ricavare una camera da letto in più per la figlia.
Analizzando la pianta di Antonino abbiamo trovato due possibili soluzioni per la sua richiesta.


Soluzioni n° 1 e n° 2

Dato che la zona soggiorno-cucina di Antonino è molto ampia, abbiamo pensato di ricavare lo spazio per creare la cameretta per la figlia agendo sullo spazio oggi occupato dalla cucina. Questa, a nostro avviso, è l'unica soluzione possibile, anche perchè permetterebbe di non modificare drasticamente l'intera distribuzione della casa.
In giallo abbiamo evidenziato le parti da demolire per poter ricavare le porte di accesso, mentre in rosso abbiamo indicato le parti che dovranno essere costruite e che costituiranno il tramezzo divisorio tra il soggiorno e la nuova camera e tra questa e il vecchio accesso alla zona giorno.
L'ampio spazio che prevedeva la presenza del soggiorno e della cucina verrà quindi ridimensionato e inglobato in un unico ambiente, posto di fronte all'accesso all'abitazione. 

Nella prima soluzione, abbiamo arredato la cameretta con un lettino, un armadio e una zona studio, composta da una scrivania e una libreria, posta accanto alla finestra.
La cucina è organizzata lungo la nuova parete ed è composta da un lavandino ad una vasca con gocciolatoio, con sotto la lavastoviglie, un modulo da 60 cm per i cassetti, il piano cottura da 60 cm e, a chiudere, il frigo.
Per completare l'arredo di questa nuova zona living, abbiamo pensato ad un tavolo quadrato, a un divano a tre posti, posto accanto al nuovo accesso, e ad una tv .

Nella seconda soluzione, abbiamo posizionato nella cameretta un lettino, un armadio e un'ampia scrivania, sovrastata da mensole, posta sotto la finestra.
La cucina, in questa seconda soluzione, l'abbiamo progettata a formare una doppia L con, da un lato, il piano cottura e il lavandino e, dall'altro, il frigo.
Accanto al lavandino abbiamo inserito un tavolo rettangolare in grado di ospitare comodamente 4 persone. Anche in questa soluzione, per completare l'arredo di questa zona living abbiamo collocato un divano, questa volta a due posti, e la tv. Qualora Antonino volesse inserire un altro divano, può posizionarlo al posto della tv e spostare quest'ultima nella stessa posizione proposta nella soluzione n°1.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...