29 agosto 2012

5 sedie senza tempo


Oggi abbiamo raccolto per voi 5 sedie tra le più belle realizzate negli ultimi 100 anni. Sono sedie moderne, con un look unico e alla moda, nonostante siano passati molti anni dalla loro ideazione. I modelli che anni fa sembravano innovativi e originali ora fanno parte dei classici senza tempo che continuano a raccogliere fans ed estimatori. 

  • Cesca Chair ideata da Marcel Breuer nel 1926. Struttura tubolare con schienale e seduta in paglia di Vienna, per questa sedia che è una delle più note nella storia del design. Disponibile nella versione imbottita e rivestita, con o senza i braccioli. Breuer voleva creare una seduta che assicurasse al contempo comfort ed eleganza. La vendita di Cesca chair è affidata a Thonet.


  • Barcelona Chair ideata da Ludwing Mies van der Rohe nel 1929 in occasione dell’incarico di realizzare il padiglione tedesco dell’Esposizione universale di Barcellona. Per molti più che una sedia è un oggetto di culto, un’icona di stile, dove la struttura è lucidata a mano per ottenere l’effetto a specchio e i cuscini sono tagliati e cuciti artigianalmente. La vendita di Barcelona Chair è affidata a Knoll.  

  • Eames plastic side chair( nota come sedia Eiffel) ideata da Charles e Ray Eames tra il 1948 e il 1950. I due designer per questa seduta impiegarono due tecniche: l’uso della curvatura per un sedile scolpito a guscio di plastica e la saldatura alla base metallica. Questa seduta, considerata un classico della produzione Eames, è una tra le prime sedie di plastica fabbricata industrialmente. Disponibile con o senza i braccioli e con diversi tipi di basamenti. La vendita di Eames plastic chair è affidata a Miller.

  • Diamond Chair ideata da Harry Bertoia nel 1951. Realizzata con barre di acciaio saldate e tappezzeria, questa sedia è una delle più popolari icone del design internazionale. Diamond è disponibile in due dimensioni, oltre a quella per i bambini; inoltre potrete scegliere la finitura e il rivestimento. La vendita di Diamond chair è affidata a Knoll.  

  • Tulip Chair ideata da Eero Saarinen nel 1955. Moderna e accattivante è un’insuperabile icona di modernità questa sedia dalla forma a calice composta da due parti: base a piedistallo circolare, realizzata in alluminio pressofuso laccato in materiale plastico, e scocca in fibra di vetro sagomata rinforzata con rivestimento colorato. Disponibile con o senza i braccioli, con base fissa o girevole; inoltre potrete scegliere se avere l’imbottitura su tutto il guscio o solo sul sedile. La vendita di Tulip chair è affidata a Knoll

La prossima volta vi mostreremo altre sedie che sono delle icone internazionali. Vi sono piaciute queste sedie? Amate una sedia in particolare? Segnalatecela così potremmo inserirla nel prossimo post.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...