17 ottobre 2012

Lampade sorprendenti


Hallowen si avvicina e per rimanere sul tema della stupore vogliamo mostrarvi delle lampade sorprendenti, surreali, futuristiche che vi lasceranno senza parole. 

Elevate Task Light ideata da Kristian Aus. Funzionale e flessibile questa singolare lampada da tavolo che ricorda come una gru si può alzare ed abbassare ed inclinare per illuminare al meglio la scrivania. Realizzata in quercia, alluminio, acciaio rivestito con polvere e LED. 


Joe Lighting ideata da Mahmoud Akram per Triode Design. Lampada da tavolo modulare che si snoda come una fisalmonica per diffondere la luce. Realizzata in alluminio è disponibile con tre o cinque moduli. 

Comète ideata da Elaine Fortine e Virginia Lamothe. Questa lampada, che può essere da tavolo o da soffitto, viene venduta piatta, poi sarete voi a doverla comporre e piegare come più vi piace, a formare una sfera o a comporre un’opera astratta. Realizzata in lamiera d’acciaio inox tagliata al laser e dipinta con colori vivaci. 


Nothing ideata da Francisco Gomez Paz per Luceplan. Sorprendente questa lampada di nuova generazione che si espande da un circuito elettrico. Il supporto circuito stampato contiene tutti gli elementi chiave, i collegamenti, LED e la forma rudimentale che si espande come una fisarmonica. LED, parti in alluminio e parti elettroniche compongono Nothing. 




Pop-up ideata da Well Designers. Questa lampada, realizzata con un singolo foglio di carta rivestito in polyphane, vi verrà consegnata in una busta che dovrete piegare per ottenere la vostra lampada d’angolo. Potrete scegliere tra tre forme: cono, triangolo e il rettangolo.  






Surface ideata da Front Design. Questa singolare lampada è in continua evoluzione, ogni minuto, circa, si forma una bolla trasparente, illuminata da un LED che assumerà diverse sfumature, e appena raggiunge la massima tensione esplode e fa posto alla prossima bolla. 

Vederlicht ideata da Daniel Hulsbergen. L’amore per gli alianti del designer ha dato vita a questa eterea lampada sa soffitto. Legno di balsa e oracover ( materiale usato per coprire le ali degli alianti) donano alla lampada “un peso ultra leggero”.



Good Boy e Good Puppy ideate da Whatshisname . Due lampade, molto particolari, che rappresentano due cani neri mentre fanno i loro bisogni. Un chihuahua piccolo su un piedistallo e doberman illumineranno il salotto e per spegnere la luce basterà schiacciare la cacca del cane.


Static Plastic L ideata da Han Koning. Realizzata in PET-G e gomma questa lampada a soffitto, disponibile in 4 dimensioni (xs,s,m,l), è suggestiva oltre che innovativa. “Sono una serie di lampade a sospensione, a parete e pavimento, fatte con PET-G di plastica riscaldato a forza . Ad ogni lampada viene assegnata un’unico altezza per mezzo del metodo di produzione. "Il profilo orizzontale è sottolineato da una cornice nera.” 



Sisifo ideata da Scott Wilson. Questa bella lampada da tavolo, grazie al snodo sferico centrale di cui è dotata, garantisce la massima libertà di orientamento del diffusore della luce con il minimo ingombro della base. Il braccio ruota di 360° sull’asse verticale. Realizzata in alluminio e plastica Sisifo illumina grazie ad una luce Led da 16 w. 


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...