13 novembre 2012

Amare il mare

Amate il mare, con le sue sfumature d'azzurro e le sue ampie spiagge? e vorreste che questa vostra passione fosse palese nella vostra casa, anche se vivete in città? allora potete seguire l'esempio di Marie DiManno proprietaria della casa che vi illustriamo oggi. Maria viveva, con il marito, nella penisola di Rockaway nel Queens (New york), a 30 metri del mare, questo fino al 2004, quando il marito morì e lei decide di trasferirsi nel Upper West Side. 
Marie non ha mai voluto vivere sulla spiaggia, preferendo una casa in città. Trasferendosi Marie ha portato con sè la sua collezione nautica e molti dei mobili, ovviamente i suoi oggetti non  sono più il punto focale della casa, ma  sono elementi decorativi sparsi qua e là.
Per rendere la casa perfetta per Marie sono stati eseguiti dei lavori di ristrutturazione nell'appartamento: sono state aperte le piccole camere per ampliare lo spazio e sono state installate delle finestre interne per permettere alla luce naturale di illuminare le stanze.

Vista del salotto.
Sopra il divano è appesa una sagoma in legno del 1930 che rappresenta una tuffatrice, ai lati sono stati inseriti degli scaffali in cui sono posizionati i secchielli della sabbia che la proprietaria colleziona.



Particolare del salotto.
Per dividere due ambienti, ma fa passare la luce una vetrata è un'idea da copiare.

Vista della zona pranzo.


La grande vetrata permette il passaggio della luce naturale nella camera ospiti.

Vista della cucina.
Due panche, una di fronte all'altra, ricoperte in pelle color corallo, arredano l'angolo colazione.

Vista della stanza degli ospiti.

Particolare della stanza ospiti.
Particolare della camera da letto.
Pareti di un azzurro schiuma del mare molto chiaro ( Benjamin Moore)  e testata in velluto color tortora.


Fonte: Homedit

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...