4 gennaio 2013

La zona giorno di Federica

Una nostra lettrice di nome Federica ci ha contattato per chidere un nostro consiglio su come poter arredare la cucina e il soggiorno della sua casa. La zona giorno verrà ricavata in una mansarda ( l'altezza del lato finestre è di 212 cm, mentre il lato opposto è alto 350 cm) dotata di due punti acqua: uno sul muro lungo 364 cm e l'altro lungo la parete da 480 cm. 

Federica vorrebbe abbattere il muro che separa la cucina dal soggiorno e aprire l'ambiente sul corridoio. L'altezza da terra delle mensole delle finestre, che costituisce un importante vincolo in fase progettuale, è di 76 cm. 
La nostra lettrice vorrebbe avere una cucina dotata di penisola o isola e un soggiorno con una bella libreria.

Il nostro Staff ha elaborato le richieste di Federica e le soluzioni trovate sono illustrate di seguito.

Soluzione n°1
Nella prima soluzione, abbiamo, come richiesto da Federica, abbattuto il muro che divideva i due ambienti in modo da crearne uno più grande, ma non abbiamo eliminato il muro che separa l'ingresso dalla zona giorno, perchè il bagno, per legge, non può affacciarsi direttamente sulla cucina-salotto, ma ha bisogno di un antibagno o di un disimpegno. 

Per ovviare a questa restrizione abbiamo lasciato aperta la porta del salone murando quella della cucina. La cucina, in questa prima ipotesi, è stata posizionata sul lato sinistro del locale a formare una C con la penisola, attrezzata con gli sgabelli (organizzata con colonna Frigo Fr, colonna Forno F, lavastoviglie L, lavandino ad una vasca e piano cottura da 90 cm). 
A completare l'arredo abbiamo inserito un divano a tre posti, un tavolo quadrato per 4 persone e una libreria, che può contenere la tv.

Soluzione n°2

Nella seconda soluzione abbiamo posizionato la cucina a formare una L (organizzata con colonna frigo Fr, colonna forno F, modulo dei cassetti, lavandino angolare a due vasche e lavastoviglie L ) posta di fronte ad un'isola attrezzata con sgabelli e piano cottura. Se Federica opterà per questa seconda soluzione, deve prevedere un paraschizzi tra il piano cottura e la zona snack o, volendo, potrebbe decidere di lasciare libera l'isola e di inserire il piano cottura sopra il modulo dei cassetti. 
Accanto all'isola abbiamo sistemato un tavolo rettangolare che può ospitare comodamente 4 persone. A completare l'arredo abbiamo sistemato un divano a tre posti e una libreria bassa che corre per tutta la lunghezza del locale e che servirà come base per la tv. 
Per rendere possibile questa ipotesi Federica dovrà far murare la porta del salone e lasciare aperta la porta della cucina.

1 commento:

  1. Dovendo decidere presto nel frattempo abbiamo acquistato la cucina a U come nella sol.1 e l'abbiamo posizionata nell'angolo della sol. 2, con molta probabilità inseriremo il divano che dà le spalle alla cucina e di fronte al divano la libreria con la tv.

    Cordialmente,
    Federica

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...