11 gennaio 2013

Una cabina per due

Due nostre lettrici, Angela e Maddalena, ci hanno contattato per avere il progetto di una cabina armadio per la loro camera da letto. Angela ha una camera che misura 400x400 cm e vorrebbe sfruttare al meglio lo spazio a sua disposizione. 

Maddalena vorrebbe ricavare la cabina nella camera matrimoniale che misura 333x489 cm e vorrebbe avere un consiglio sulla parete attrezzata da posizionare nel corridoio (misura 432x160 cm), magari abbassando i soffitti per ricavarne un ripostiglio.


Pianta di Angela.

Pianta di Maddalena.
Le soluzioni che il nostro Staff ha studiato per Angela e Maddalena sono illustrate di seguito.

Soluzione n°1 per Angela
Nella prima soluzione abbiamo posizionato la cabina armadio (130x280 cm) accanto alla porta e di fronte a questa il letto. La collocazione della cabina ci permette di inserire una sola porta lateralmente. Dato che le dimensioni della stanza non sono esagerate, consigliamo una cabina in cartongesso e una misura del letto non eccessiva per consentire il passaggio.
Soluzione n°2 per Angela
Nella seconda soluzione abbiamo inserito la cabina (130x400 cm) alle spalle del letto. Questa ipotesi ci permette di avere due porte e di poter dividere in due la cabina, in modo che gli abiti di Angela e quelli del marito siano divisi. 

Soluzione per Maddalena
La dimensione della camera da letto di Maddalena non permette una soluzione diversa da quella progettata, cioè una cabina angolare da 250x250 cm. La cabina è dotata di porta centrale e di due scaffali profondi 60 cm posti sui due lati. A completare l'arredo della stanza abbiamo inserito il letto e due comodini. Per quanto riguarda la parete attrezzata, consigliamo a Maddalena di collocare nel corridoio una struttura chiara e poco profonda in modo da non ridurre sia visivamente che fisicamente lo spazio a sua disposizione.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...