5 marzo 2013

Una casa in 16 mq a Parigi

Se avete una appartamento di grandi dimensioni e volete ritagliarne una parte per ricavarne un micro appartamento potreste prendere ispirazione dalla soluzione ideata da due architetti e interior design Julie Nabucet  e Marc Baillargeon a Parigi. Il proprietario dell'appartamento ha scelto di separare il vecchio bagno di 16 mq per ricavarne un appartamento per il figlio, uno studente. Creare uno spazio confortevole e funzionale non è stato semplice, per questo gli architetti hanno scelto di creare due livelli sollevando, tramite una piattaforma, una parte del soggiorno in cui sono stati posizionati la cucina e  il bagno e zona snack. I due livelli creano l'illusione di spazi separati senza l'ausilio di divisori o pareti. 
Nascosto sotto la piattaforma c'è il letto, che viene usato come divano facendolo scivolare fuori solo a metà e aggiungendo dei cuscini. Dato che lo spazio a disposizione è minimo il mobilio è personalizzato in modo che si adatti alla configurazione della camera. Gli architetti hanno potuto adottare questa soluzione grazia all'altezza dei soffitti.
Vista della zona snack.
Sulla parete sono stati inseriti dei piccoli armadi, dalle diverse profondità.

Vista della zona studio.
Sotto la finestra è stata sistemata una scrivania.
Vista del soggiorno con tavolino.
Vista del soggiorno.
Vista del soggiorno con divano e tavolino.
Il tavolino scivola elegantemente davanti al divano solo al momento del bisogno.
Vista del soggiorno con divano e tavolino.
Vista del letto.
Particolare delle scale.
Gli scalini sono vuoti e possono essere usati per riporre per esempio le scarpe. Gli scalini sono dotati di ruote, in modo che possano essere nascosti sotto la piattaforma.
Particolare del letto.
Vista della cucina e del bagno.

Vista della zona snack e della cucina.
Vista della cucina e del bagno.
Vista della cucina e del bagno.
Vista della cucina.
Vista del bagno.

Vista del bagno.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...