3 aprile 2013

Due stanze rinnovate: prima e dopo


Due salotti, due ristrutturazioni che hanno riportato due ambienti datati ai giorni nostri.
Il primo salotto da un ambiente rustico passa ad essere un ambiente dai toni tenui e raffinati, il secondo da salotto fermo nel tempo da decenni diventa un ambiente contemporaneo e fresco.
Vista del prima del primo salotto.
Il salotto ospitava un'ampia libreria in legno.

Vista del dopo del primo salotto.
Quasi tutti i libri sono stati spostati in camera da letto e l'ingresso, solo alcuni sono disponibili su alcuni ripiani. L'eliminazione della libreria e la scelta del colore delle pareti  fanno sembrare il locale più spazioso e luminoso.
Vista del prima del primo salotto.
Il colore delle piastrelle e la forma del camino davano una connotazione rustica all'ambiente. 
Vista del dopo del primo salotto.
I colori tenui, sia per gli arredi che per le pareti, danno un aspetto raffinato e contemporaneo al salotto.
Vista del dopo del primo salotto.

Vista del prima del secondo salotto.
Il colore dei mobili, del tappeto e il lampadario a goccia davano al locale un aspetto datato.
Vista del dopo del secondo salotto.
La scelta del grigio, per il divano e le sedia, da al salotto un aspetto contemporaneo e fresco. Sopra il tavolo da pranzo, in quercia, una sospensione moderna che ben si sposa con il nuovo aspetto del locale.
Vista del dopo del secondo salotto.
Vista del prima del secondo salotto.
L'angolo tv ricavato in un angolo del salotto, era buio e triste.

Vista del dopo del secondo salotto.
Uno splendido camino a etanolo diventa il centro di questo nuovo salotto accogliente e caldo.

Cosa ne pensate di questa ristrutturazione? vi piace o avreste agito in maniera diversa? Se avete ristrutturato casa e volete inserirla nei nostri esempi di ristrutturazione contattateci e saremo felici di pubblicarla.

Fonte: Maison deco

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...