10 aprile 2013

Vedo o non vedo

Quando si ha a disposizione un'ampia metratura, magari disposta su più livelli, non è semplice decidere dove posizionare il salotto, la cucina o la zona lettura, perchè magari queste aree le si vorrebbe aperte, ma allo stesso tempo chiuse. Una soluzione intelligente per risolvere questo tipo di problema sono i pannelli scorrevoli. Gli stessi che sono stati usati nell'appartamento di São Paulo che vi mostriamo oggi. Progettato dagli architetti Isabel Nassif e Renata Pedrosa l'appartamento è diviso su due piani, il piano inferiore ospita la zona giorno, mentre quello superiore ospita la zona notte. Una parte della zona giorno può diventare una camera ospiti semplicemente facendo scorrere i pannelli bianchi nelle guide.
A permettere l'inserimento di un soppalco è stata l'altezza del soffitto (5,54 m).
Vista della zona giorno con i pannelli aperti.

Vista della zona giorno con i pannelli chiusi.
Vista della zona giorno con i pannelli aperti.
Particolare delle scale
 La scala è separata dal muro per permettere l'inserimento della libreria realizzata con scaffali liberi.
Particolare della zona giorno con i pannelli aperti.
I pannelli consentono alla zona giorno una grande flessibilità. La tv collocata su un palo può essere comodamente vista sia dalla cucina che dal resto della zona giorno. 

Vista della zona giorno.
Vista della zona giorno.
Vista della cucina.
Vista della cucina.
Vista della camera da letto con angolo studio.
Particolare dell'angolo studio.
La scrivania si affaccia sulla zona giorno.
Vista di un bagno.
Vista di un bagno.

Pianta dell'appartamento.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...