30 luglio 2013

In pochi metri quadri


29 mq in cui inserire una cucina, un soggiorno, un ingresso, uno studio, una libreria, un bagno e una camera da letto. Possibile: ma certo se ci si affida ad un professionista, che con un po' di genio e di abilità, riesca a sfruttare lo spazio al meglio. 
E oggi vi mostriamo un esempio di questa abilità in un appartamento a Wroclaw, Polonia, che ha subito un restyling eseguito dallo studio di architettura 3XA.
Dato che l'appartamento ha dimensioni ridotte la priorità è stata quella di ottimizzare lo spazio, e di creare una camera da letto indipendente posta su un soppalco, che ha come base il bagno e l'ingresso. Il soffitto ha un'altezza di 370 cm, questo non ha permesso di costruire due livelli equivalenti, ma due di differenti altezze. La camera da letto è aperta, e vi si accede tramite una scala che è anche una libreria.
I colori scelti sono chiari, questo per illuminare e dare una sensazione di spazio all'appartamento.




Vista dell'ingresso.
Vista della cucina.



Vista della cucina e del soggiorno.
Vista dell'ingresso e dell'angolo studio.
Vista dell'angolo studio.
Vista del soggiorno.
Vista del soggiorno e dell'angolo studio dall'alto.


Piante e sezioni dell'appartamento.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...