1 agosto 2013

Comodi..ni

Piccoli, carini e, sopratutto, comodi. Di cosa stiamo parlando? Ma dei comodini, i nostri fedeli amici che ospitano tanti piccoli oggetti (o pochi se siete per l'essenziale) accanto al vostro letto. Infatti, quando siamo distesi sul nostro letto, magari stanchi per una dura giornata di lavoro, l'ultima cosa che vogliamo fare è alzarci per prendere un bicchiere d'acqua o una crema per le mani ed è proprio in questi casi che viene in nostro aiuto il caro amico comodino per poter avere tutto ciò che ci serve comodamente a portata di mano.
In passato vi abbiamo mostrato dei comodini fuori dagli schemi, originali e divertenti. Ma ci siamo resi conto che non vi abbiamo mai dato due dritte su come scegliere un comodino.
Di solito il comodino viene acquistato coordinato alla camera da letto, senza perdere troppo tempo a pensare a quale modello possa invece essere il più adatto per noi e per la nostra ruotine. Allora vediamo alcuni suggerimenti su come sceglierlo:
  • se siete disordinati, optate per modelli con uno o due cassetti in cui nascondere il vostro disordine; se, al contrario, siete delle persone ordinate e meticolose, optate per modelli più minimali senza cassetti, ma con solo un piano d'appoggio. 
  • se amate leggere prima di addormentarvi scegliete comodini dotati di più ripiani in modo da riporre i libri su un ripiano e, sugli altri, oggetti che siete soliti utilizzare prima di prendere sonno.



Le dimensioni variano da modello a modello (si va dai 40 fino ai 50 cm di larghezza e altezza)  in modo che possiate scegliere il comodino che ben si adatti alla vostra camera da letto e all'altezza del vostro letto. Inoltre potrete scegliere tra una vasta gamma di materiali: dal legno, al vetro, dalla plastica fino al metallo. La scelta sta solo a voi, ai vostri gusti: potrete optare per un comodino abbinato alla camera, oppure per un comodino che sia diverso dal resto dei mobili in modo da farlo risaltare oppure, per chi ama osare ed uscire fuori dagli schemi, optare per due modelli differenti, uno magari più femminile e uno più mascolino.
Se non trovate in commercio un comodino in grado di soddisfare i vostri desideri, orientatevi allora verso un altro tipo di arredo dandogli la funzione di comodino utilizzando, ad esempio, un pouf, una bella sedia, uno sgabello ricercato, un tavolino vintage.



Qui sotto abbiamo raccolto per voi 5 comodini belli, funzionali e che non passano di certo inosservati.


1: La mensola di Vidam Création 2: Marionet di Simon Busse, 3: Magique di Studio Klass , 4: Level di Johan Lindstén Form, 5: Moritz di John Stefanidis in vendita su Made.com.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...