7 gennaio 2014

Frolle da gustare...con gli occhi


Vi piacciono i biscotti realizzati con la frolla? Preferite il cioccolato o la crema? Sappiamo bene che dopo le feste occorre stare attenti alle calorie che tutti noi abbiamo preso durante queste vacanze, ma le delizie che vi proponiamo oggi non appesantiranno la vostra linea ma arricchiranno la vostra casa. Alcuni giorni fa siamo stati contattati da un giovane designer italiano, Andrea Brugnera, che ci ha presentato le sue meraviglie che, solo guardandole in foto, ci hanno fatto venire l'acquolina in bocca. Il progetto di Andrea si chiama Frolle: un set di appendini in legno massello di faggio, composto da diverse forme di biscotti, parzialmente laccate con vernici a base d'acqua dal color crema e cioccolato. 



Gli appendini di Andrea sono stati selezionati e messi in produzione da Formabilio (di cui vi avevamo già parlato). Sul sito potrete scegliere tra due set: uno composto da tre pezzi e uno da sei, entrambi disponibili sia nella versione crema che nella versione cioccolato. Ogni set contiene diverse forme di biscotto.
Il packaging di un set di Frolle ricorda le scatole di biscotti assortiti, disposti in ordine e pronti per l'assaggio. Questi invitanti biscotti, farciti o glassati, sono adatti a tutti gli ambienti di casa, dall'ingresso al bagno, e daranno alla vostra casa un tocco allegro ed originale.
Dimensioni del prodotto: 8 x 8 cm x 5,5 cm p e 2 cm di spessore.

Dopo avervi presentato il prodotto vi presentiamo il designer: Andrea Brugnera.
Andrea Brugnera, laureato in “Industrie del Legno” presso l’università di Padova, si è specializzato nella progettazione con il cartone di allestimenti e arredi per bambini. Dal 2004, nello studio di Luciano Bertoncini, ha iniziato ad occuparsi di progettazione e rappresentazione nel settore dell’architettura, dell’industrial design e della immagine aziendale. Ama progettare e gli piace realizzare a mano, se possibile, i prototipi di ciò che disegna, sporcandosi mani e occhiali, utilizzando prevalentemente il legno come materiale nei suoi progetti, perché trasmette calore e natura.




 Photo Credits: Airprod | Aurelio Toscano

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...