20 febbraio 2014

Lo specchio in terra...altro che sfortuna!


Lo specchio è un grande alleato nell'arredo di casa dal momento che, se posizionato in punti strategici, contribuisce ad ampliare la percezione dello spazio e della luce. Quindi, oltre a pensare alla forma, alla dimensione e allo stile della cornice, chiedetevi sempre dove  poterli posizionare, infatti uno specchio collocato nella posizione corretta può diventare il punto focale di un locale.
Oggi noi ci soffermeremo sugli specchi collocati a pavimento, quelli che, per intenderci, servono per vederci a figura intera. Perfetti per tutti gli ambienti, dalla camera da letto al salotto, questi specchi, se inseriti dietro ad un mobile o accanto ad una pianta, daranno quel tocco in più alla vostra casa.

Ecco alcuni brevi consigli sull'uso in generale degli specchi:

Se posto davanti ad una finestra, lo specchio rifletterà la luce che entra e ciò contribuirà a illuminare ancora di più il locale (lo stesso effetto si ha utilizzando una lampada o una candela).
Se collocato in un locale di piccole dimensioni, come ad esempio l'ingresso, amplierà visivamente la superficie.
Se è di dimensioni ridotte, inseritelo in una bella cornice per valorizzarlo, facendo attenzione al fatto che la cornice non sia troppo grossa altrimenti ridurreste l'effetto ottico dello specchio. 



1-2-3-4-5


1-2-3-4
Una soluzione molto carina è quella di appendere più specchi dalle dimensioni ridotte raggruppati in un'unica parete oppure inserirli tra dei quadri o su una mensola piena di libri per dare respiro.
Inoltre il carattere dello specchio e della cornice si deve integrare con lo stile del locale in cui verrà inserito. 
1-2-3-4

Fate attenzione a non usare specchi troppo grandi in camere piccole (o un piccolo specchio su una parete grande o specchi grandi su mobili più piccoli di loro), se volete evitare di far sembrare la stanza ancora più piccola di quanto non lo sia già in realtà.

1-2-3



1-2-3-4

Assicuratevi, quando appendete uno specchio a parete, che sia posto in un punto dove può riflettere qualcosa di bello (sopratutto che non rifletta un angolo trascurato o poco curato) e che sia all'altezza corretta per potervi specchiare.
Posizionateli in locali dove possono essere utili, quindi non in cucina o in punti di cattivo gusto, come, ad esempio, sul soffitto. 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...