3 marzo 2014

A lume di candela


Spegniamo il lampadario, l'applique o i faretti e facciamo posto ad una luce decisamente più romantica, almeno a nostro avviso, come quella, ad esempio, fornita da una candela. Fissiamo la sua fiamma che balla alla presenza di un filo d'aria e che illumina giusto lo spazio attorno a se stessa e lasciamoci conquistare da questa ritrovata vena di romanticismo. La candela crea l'atmosfera perfetta per una cena romantica con la vostra dolce metà e a noi ricorda estati passate in campagna senza corrente dove la tv non c'era e si giocava a carte. Se volete anche voi portare in casa vostra questa suggestiva atmosfera, perchè non adottare un portacandele dal look minimal e dal design intrigante e divertente? Oggi vi proponiamo 5 esempi che, oltre ad essere funzionali, sono assolutamente decorativi.



  • POV di Note Design Studio. POV è l'abbreviazione di "Point of view" perchè guardando il porta candele da angolazioni differenti lo vedrete diverso: potrà infatti sembrarvi piatto o galleggiante a mezz'aria. Questo divertente oggetto può essere utilizzato da solo o in gruppo, appeso ad una parete per creare una decorazione o appoggiato più semplicemente su un tavolo. Realizzato in acciaio verniciato a polvere, POV è disponibile in diversi colori (bianco, nero, terracotta, grigio e petrolio) e costa 34,90 €.

  • Spike di Patrick Frey. Un semplice gancio da macellaio saldato su una piastra metallica rotonda in cui infilare la candela e il portacandele è fatto. Inoltre il gancio è anche un pratico manico per portare Spike in ogni stanza. Disponibile in tre colori, Spike costa 18 €.

  • Folk di Simon Legald per Normann Copenhagen. Una collezione di portacandele composta da 4 candelieri e un vassoio combinabili in diversi modi. Potrete usare i portacandele da soli o inserirli sul vassoio o abbinarne due di diverse altezze per creare un divertente mix. Realizzata in zinco, la collezione Folk è disponibile in diversi colori e il costo varia da 14 a 27 €.

  • Kishu  Candlestick di Maya Selway. Una collezione di oggetti in delicato equilibrio da sembrare solo uno schizzo incompiuto, un progetto non ancora realizzato, ma sono invece oggetti reali e funzionali realizzati in rame ossidato. Noi vi mostriamo solo il candelabro, frutto dello studio della designer.



  • Bottle Wijn di Peter Van de Water. Una serie di bottiglie di vino vuote diventano dei simpatici portacandele. Realizzati in acciaio verniciato a polvere nera, questi originali portacandele sono dotati alla base di un pezzo di vetro per raccogliere le gocce di cera e costano 69 €.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...