21 marzo 2014

Scegli la lampada per il comodino


In diversi post vi abbiamo parlato di comodini originalialternativi, di design, mostrandovi i diversi utilizzi e le possibili applicazioni in camera da letto. Oggi guardiamo sopra al comodino parlandovi di lampade. In camera da letto infatti, oltre al classico lampadario, nella maggior parte dei casi vengono collocati due punti luci sopra i comodini. Potrete scegliere tra diversi tipi di lampade: da appoggio, da parete, a sospensione o altre soluzioni alternative. Scegliete una luce calda e raccolta che vi consenta sia di leggere che di rilassarvi comodamente sdraiati nel vostro letto. Per questo motivo dovete fare attenzione alla sua altezza: non deve essere nè troppo bassa, ma neanche troppo alta, dovrebbe essere collocata all'altezza delle vostre spalle in modo da creare un cono luminoso sul libro senza abbagliarvi o fornendo una scarsa illuminazione. In questo post vi mostreremo delle lampade identiche lasciando invece le coppie spaiate ad un prossimo post.

Lampade da appoggio
Appoggiata su un comodino, questa lampada dovrebbe avere una base poco ingombrante per non occupare troppo spazio, magari dotata di un braccio snodato in modo da poter orientare la luce a piacere. La scelta dello stile della lampada dipende dai vostri gusti e preferenze.

1-2-3


 Lampade a parete
Per lasciare libero il comodino o se non avete lo spazio per lo stesso, una soluzione da adottare è la lampada a parete. Scegliete una lampada dalle dimensioni adeguate nè troppo grandi nè troppo piccole e posizionatele alla giusta altezza per consentire di leggere comodamente distesi sul letto.

1-2-3

 Lampade sospese
Se non volete occupare il comodino e non volete la classica applique, optate allora per le lampade sospese. Anche in questo caso fate attenzione alle dimensioni e all'altezza dove verrà collocato il corpo illuminante.

1-2-3



Soluzioni alternative
Nelle soluzioni alternative abbiamo inserito altri modelli di lampade tipo quelle posizionate a terra, o quelle che vanno da terra a soffitto (Parentesi di Flos) oppure semplicemente appoggiate su una mensola. Nelle prime due soluzioni si possono integrare i comodini o sostituirli con una mensola posta sopra al letto. Vi segnaliamo questo tipo di lampade perchè permettono, con poche mosse, di modificare la direzione e l'altezza della fonte di luce.

1-2-3

Voi che luce avete accanto al letto? Quali delle lampade che vi abbiamo mostrato avete scelto? Noi applique a parete. Ci piace avere il comodino libero per libri e riviste. Non perdetevi il prossimo post sulle lampade da comodino spaiate.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...