8 aprile 2014

Da squallido a raffinato

Dopo avervi mostrato, nelle scorse settimane, degli interventi nostrani, oggi vi portiamo oltre oceano per farvi ammirare la casa della famiglia Curbly. Bruno e Alicia, con i loro due bambini, si sono trasferiti in una casa su due piani in Minnesota. 
Dopo aver eseguito da soli molti dei lavori, hanno deciso di affidarsi alle esperte mani di Emily Henderson e del suo assistente Orlando Soria per dare al living e alla camera da letto un aspetto accogliente e confortevole. I proprietari, dopo aver demolito dei muri e aver ampliato una parte della casa, hanno spostato la cucina e optato per un soffitto a falde per la camera matrimoniale. 
Come potrete vedere dalle foto, il cambiamento principale che salta subito all'occhio è costituito dalla scelta dei colori: il bordeaux, il giallino e il legno scuro del legno sono spariti per lasciare spazio ad un grigio chiaro e al bianco. 
Dato che la casa è del 1907, la designer ha scelto elementi tradizionali per l'arredo aggiungendo alcuni oggetti dal gusto eclettico. La collaborazione tra la Henderson e i proprietari, che avevano raccolto idee per i vari ambienti in diverse moodboard, ha dato vita ad un risultato sorprendente.





Il risultato è confortevole, caldo, accogliente e, sopratutto, luminoso.












Un ampio tappeto blu e una parete ricoperta di foto della famiglia rendono la zona pranzo accogliente e rilassante.





Grigio e un tocco di blu anche per la ricercata e luminosa camera da letto della coppia.




Questo è decisamente l'angolo della casa da cui non usciremmo mai, una vera e propria meraviglia dove potersi rilassare e godersi la splendida visuale. La veranda è divisa in due zone, una per i bambini e una dedicata al relax.



Per dovere di completezza vi mostriamo il prima e dopo della cucina, anche se di questo ambiente non si è occupata la designer.

La cucina, con i pensili e le basi in giallo limone, è stata eliminata in favore di una soluzione total white dotata di isola ed ampio piano di lavoro




Se volete vedere un altro intervento di Emily Henderson date un'occhiata alla casa di Bri Emery.

1 commento:

  1. Che dire.... è favolosa!!! mi innamoro ogni volta a vedere la trasformazione di ambienti con idee geniali ed intelligenti,
    Quanto mi piacerebbe intraprendere un lavoro così creativo.... io qualche volta mi sono dilettata ad arredare case di amici e sto cercando idee e consigli su come approdare alla carriera di home staging... qualcuno mi può aiutare? grazie mille Ely

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...