11 luglio 2014

DIY: il cervo


Tempo addietro vi abbiamo mostrato una serie di cervi da parete perfetti per decorare le nostre case. La nostra selezione comprendeva bellissimi oggetti di design, colorati e originali sia nella scelta dei materiali che nella fantasia. Oggi torniamo sull'argomento per mostrarvi come potreste realizzare da soli un cervo per le mura della vostra casa
Vi basterà un taglierino o un seghetto, della colla e del nastro adesivo, della carta abrasiva per levigare il tutto e, in poco tempo, avrete dato vita al vostro capolavoro. Inoltre potrete decorarlo a seconda dei vostri gusti e dei colori del locale dove il cervo andrà appeso. Con un po' di pazienza avrete realizzato il vostro ecologico e divertente  trofeo da appendere in soggiorno o in camera da letto; potete usarli da soli o in coppia, a seconda dello spazio a vostra disposizione.

1-2-3-4


Stampate le varie sagome dei modelli mostrati nella moodboard in alto su fogli di carta (se dovessero essere troppo grandi per la vostra stampante, dividetele su più fogli) e ritagliatele. Con dello scotch bloccate la sagoma dei vari pezzi su del cartone spesso o del compensato non troppo spesso (circa 4-5 mm tranne la base che dovrebbe essere più spessa). Tagliate i vari pezzi e staccate la sagoma di carta. A questo punto potete scegliere di pitturate i vari pezzi o di lasciarli al naturale se vi piace l'effetto "legno". Non vi rimane altro da fare che assemblare il vostro cervo e incollare sul retro della base un gancio per appendere il vostro trofeo alla parete. 
Una soluzione alternativa è quella di incollare una carta decorata di vostro gusto sul cartoncino prima di disegnare e ritagliare i vari pezzi. Se non avete a disposizione taglierino o altri strumenti per ricavarvi da soli il vostro cervo potete acquistare la testa in cartone su internet e darle il vostro personale tocco.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...