24 novembre 2014

Un locale per tre...zone

Posizionare il soggiorno, la cucina, la zona pranzo in una sola stanza è possibile? Chiaramente la risposta dipende da molti fattori tra cui le dimensioni del locale, la posizione degli scarichi ecc, ma in linea di massima l'impresa è possibile. Queste tre aree dovrebbero avere degli spazi definiti e delimitati, anche solo idealmente, se convivono nello stesso locale. Un esempio di "convivenza pacifica" e ben progettata tra queste tre zone la trovate nelle immagini che vi postiamo qui di seguito che illustrano l'appartamento progettato da Pawel Nastanski a Varsavia. La cucina, con ampia isola, divide il locale in due: da una parte troviamo il soggiorno mente dall'altra la cucina moderna. Il piano dell'isola "diventa" il piano per pranzare o fare colazione al mattino. 
Il progettista ha scelto, per il pavimento e per alcuni mobili, un legno chiaro che ben si sposa con i mobili neri e lucidi della cucina. A dare un tocco colorato all'ambiente ci pensano i complementi: cuscini e tappeto. 

Un ambiente accogliente e luminoso dove rilassarsi davanti alla tv o accogliere gli ospiti.





Di fronte al divano sono state posizionate delle scaffalature fatte su misura per contenere libri e riviste.

Per questa cucina a vista non sono stati inseriti dei pensili, ma solo una cappa in acciaio dalla linea pulita posta sopra il piano cottura.









Via

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...