5 dicembre 2014

Una luce portatile


Quando tornate a casa e frugate nella borsa alla ricerca delle chiavi, quando in casa salta la corrente durante un temporale, quando volete controllate se vostro figlio si è scoperto, l'oggetto di cui non vorreste mai fare a meno è una luce portatile. Allora perchè non optare per una soluzione di design come la Kangaroo Light, una simpatica luce portatile led, flessibile, versatile e salva-spazio, progettata dallo Studio Banana Things. Questa lampada pratica e di qualità emette una luce calda che può essere accesa-spenta con un semplice tocco della mano e, allo stesso modo, potrete regolare l'intensità della luce a seconda del bisogno del momento. 






La struttura a forma esagonale consente di piegare, avvolgere e portare con sé questa originale lampada incandescente. Kangaroo Light è facile da pulire (l’esterno è in silicone bianco), è dotata di 24 LED e di una batteria al litio che offre 2,5 ore di luce ricaricabile tramite porta USB. 
Il progetto è stato sviluppato in collaborazione con l'Innovation Quarter della Bangor University nel Regno Unito.





Se questa lampada vi è piaciuta almeno quanto è piaciuta a noi, perchè non ve la regalate per Natale? La trovate in vendita a soli 99€.



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...