12 dicembre 2014

Barcellona in pochi mq

Qualche settimana fa vi abbiamo mostrato un micro appartamento a Parigi di soli 8 mq. Oggi ve ne mostreremo uno leggermente più grande a Barcellona. Infatti, protagonista del post di oggi è un attico di 22 mq dove lo spazio è stato sfruttato al massimo grazie ad una serie di soluzioni ideate dall'architetto Barbara Appolloni. Ispiratasi all'estrema funzionalità delle navi e al minimalismo degli interni giapponesi, Barbara ha ricavato in uno spazio così ridotto una piccola suite per il giovane padrone di casa Christian Schallerton. 




Come vedrete dalle immagini e dal video alla fine del post, l'appartamento è composto da un unico locale che può "trasformarsi" in soggiorno, sala da pranzo, cucina e camera da letto a seconda del bisogno. Per ottenere questo risultato, la progettista è ricorsa a dei pannelli in legno e in viroc (realizzati con una miscela di legno e cemento) che nascondono i mobili nell'appartamento non utilizzati. L'unico spazio separato dal resto del locale è riservato al wc. Per scoprire dove si nascondono i vari arredi vi rimandiamo al video. Quando poi si vuole prendere un po' d'aria, basta uscire in terrazza e godersi la splendida vista sulla città.






Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...