10 dicembre 2014

Abbina tavolo e sedie

Dopo anni di onorato servizio passati tra compleanni, cene in famiglia, compiti e merende è ora di cambiare: il vecchio e caro tavolo, che porta con sé i segni del tempo, è giunto al capolinea. Ormai cercare di allungarlo è diventato faticoso, il colore è rovinato, il modello non ci piace più...tutte questi fattori portano a doverne scegliere uno nuovo. Ma come scegliere un tavolo nuovo da inserire in soggiorno? Quale stile preferire? Su quale colore puntare? E il materiale? E, fattore non meno importante, quali sono le sedie da abbinare?

Il nuovo tavolo deve prima di tutto essere scelto delle misure giuste, cioè non troppo grande o troppo piccolo in modo da consentire a tutti i commensali di sedere comodamente intorno ad esso. Se optiamo per un modello allungabile, ricordate di considerare, nella scelta, lo spazio necessario per passarvi attorno una volta aperto. 

Per quanto riguarda lo stile da scegliere, molto dipende dai vostri gusti: se il soggiorno è arredato con mobili classici potrete decidere di privilegiare un tavolo coordinato oppure decidere per un arredo moderno, dalla linea pulita che crei uno stacco netto. La stessa cosa vale per un locale dove prevale lo stile moderno che acquisirà personalità con un elemento dal design classico. Chiaramente non bisogna esagerare a mischiare troppi stili in un unico ambiente o si rischia di creare l'effetto bazar. 

Ora non resta che pensare alle sedie e sgabelli per il soggiorno dal design moderno da abbinare al tavolo: quali sono le regole da seguire per abbinare questi due oggetti? Il tavolo e la sedia devono stare bene insieme, oltre che a livello estetico, anche, sopratutto, a livello pratico, funzionale ed ergonomico. Le misure di questi due importanti elementi d'arredo devono infatti essere tra loro proporzionate in modo da consentirci di pranzare comodamente. Detto questo valgono le regole dette sopra, cioè potete optare per sedute e tavolo dello stesso materiale con lo stesso stile oppure decidere di seguire la nuova tendenza che predilige un mix and match tra arredi di diverse forme, colore e materiali. 
Per chi volesse optare per un risultato originale, osate scegliendo di accostare allo stesso tavolo sedie diverse tra loro per colore o per stile.


I materiali, gli stili e i colori tra cui scegliere sono molti; proviamo quindi a capire quali potrebbero stare bene nel vostro soggiorno, sia nel caso che vi piaccia lo spezzato o che optiate per il completo, con l'ausilio dei modelli made in Italy di qualità in vendita sullo shop online  Viadurini.


La scelta dello stile: il primo passo è individuare un "trait d'union" nelle vostre scelte stilistiche, che può essere, ad esempio, la linea classica del tavolo o anche solo il materiale ripreso dalla seduta per un insieme omogeneo. Per portare un po' di brio in un ambiente dove prevalgono arredi "spigolosi" inserite sedute dalla forma morbida e arrotondata.


La scelta dei materiali: in un soggiorno moderno accostate un tavolo con piano in legno a delle sedie in policarbonato per dare un senso di alleggerimento visivo. Potete optare anche per delle sedute in tessuto, se volete creare un contrasto materico, oppure scegliere delle sedie in metallo per avere l'effetto "industriale". Per ottenere un insieme più armonico, il materiale o anche solo il colore del tavolo devono essere ripresi dalla seduta, anche solo per le gambe. Per un soggiorno più classico date la vostra preferenza ad un tavolo con piano in vetro e struttura chiara che si abbina perfettamente sia al bianco che a colori accesi.


La scelta del colore: in un soggiorno già ricco di colori sarebbe meglio prediligere una soluzione total white, elegante, sempre di moda, in grado di aumentare la luminosità del locale. Se amate il contrasto, potreste prediligere una seduta nera da abbinare ad un tavolo bianco. Per ravvivare un soggiorno neutro, invece, scegliete due tinte vivaci per le sedie facendo però attenzione che i colori vengano poi ripresi nei complementi d'arredo.



La scelta della finitura: per rendere dinamico il soggiorno accostate superfici opache e lucide che, grazie alla diversa rifrazione della luce, creeranno piacevoli atmosfere delicate ed eleganti e raffinati giochi di luce.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...