7 aprile 2015

Un nuovo abito per il vostro bagno

Dopo la nostra visita ad Expocasa, abbiamo avuto modo di dirvi che alcuni prodotti avevano attirato particolarmente la nostra attenzione: se la settimana scorsa vi abbiamo parlato del materasso su misura, oggi vi portiamo a scoprire una novità che a noi è piaciuta molto relativa al settore arredo bagno. Stiamo parlando della serie Abito di Hatria, una collezione di sanitari davvero originale, rivoluzionaria, realizzata in collaborazione con Daniel Debiasi e Federico Sandri. 
La particolarità di questa serie consiste, grazie ad un sistema sofisticato ma semplice nell'utilizzo (per avere una conferma di quanto detto vi inviatiamo a guardare il video a fine post), nella possibilità di sostituire la carena del bidet e del wc. I due sanitari sono infatti composti da un corpo in ceramica e da una carena disponibile in diversi colori e textures raffinate.
La semplicità con cui si monta la carena vi permetterà di avere un abito "su misura" che si adatterà allo stile che vorrete per il vostro bagno e che potrà essere modificato con un semplice cambio "d'abito". I sanitari diventano un vero e proprio complemento d'arredo flessibile, versatile, da integrare con la vostra creatività.
Da non trascurare il fatto che per montare-smontare la carena non dovrete ricorrere all'idraulico. 

Hatria: le novità nel settore arredo bagno

Questa collezione comprende, oltre a bidet e wc sospesi, anche lavabi abbinati (sia sospesi che in appoggio) disponibili sia nella versione colorata (con tre colori tra cui scegliere: rosa antico, nero e  verde notte) che in quella più classica bianca.

Hatria: le novità nel settore arredo bagno



Hatria: le novità nel settore arredo bagno



Hatria: le novità nel settore arredo bagno


I colori disponibili per le carene sella collezione Abito sono 8: bianco, nero, verde notte, rosa antico, bianco a righe oro, bianco a onde grigio, bianco con incrocio, nero a righe oro.


Qui sopra potete vedere il video che mostra come montare le carene della collezione Abito.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...