20 maggio 2015

MYSP: il mobile trasformista

Uno degli aspetti che rendono unica una casa o un oggetto è la possibilità di personalizzarli a seconda dei propri gusti o necessità: la scelta di un colore, di una texture o di una finitura ci danno la possibilità di avere un prodotto originale che nessun altro potrà avere. La personalizzazione permette inoltre di poter modificare questo oggetto in modo che sia in armonia con gli altri arredi presenti nel locale in cui andrà inserito.
Oggi vi presentiamo un esempio che illustra alla perfezione quanto detto in precedenza: MySP, un mobile di Spazio Pontaccio






Si tratta di un mobile contenitore con 4 ripiani interni, realizzato con angoli tagliati a 45°. La particolarità di questo arredo risiede nelle ante che, protette da una lastra di vetro temperato, custodiscono la carta da parati disegnata da Federico Pepe. Le grafiche ultra moderne e sofisticate di questo mobile trasformista sono intercambiabili in totale autonomia e semplicità.




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...