18 marzo 2016

Una colonna di libri

Noi amiamo e abbiamo sempre amato molto leggere, sin da quando eravamo bambini e sfogliavamo affascinati i primi libri pieni di immagini colorate passando poi nella fase adolescenziale a libri un pò più impegnati, letture, in alcuni casi, non solo per piacere ma anche per dovere.
Non abbiamo mai smesso di leggere crescendo, anche se ci sono stati dei periodi dove vari impegni ci hanno costretto a ridurre il tempo da dedicare alla lettura, ma  ogni volta che prendiamo in mano un libro cartaceo, le sue pagine hanno ancora il potere di rapirci e incantarci per ore.
Sentire tra le mani il suo peso, annusare le pagine di un volume nuovo e tornare a casa dopo aver fatto razzia in libreria delle ultime novità dei nostri autori preferiti sono emozioni che, diciamolo, un pratico ebook non può trasmetterci.
Questi piccoli contenitori di viaggi e cultura hanno però il "difetto" di essere voluminosi, sopratutto se iniziate ad averne, come noi, un discreto numero. Come sistemarli in casa in modo da averli sempre sott'occhio in modo ordinato e organizzato? Semplice, basta scegliere una libreria di design, magari a colonna, per sfruttare lo spazio in verticale, da posizionare in un angolo vuoto del salotto, o in una nicchia dell'ingresso in modo da poter accogliere, oltre ai libri, anche svuotatasche e soprammobili vari. 

La libreria a colonna, che può essere da terra o sospesa, oltre ad essere la soluzione ottimale in caso di ambienti poco ampi, diventerà il punto focale dello spazio in cui verrà inserita, grazie alla sua forma elegante e innovativa. L'effetto decorativo di una pila di libri, magari divisi per colore della copertina, posti uno sull'altro contro una parete chiara, sarà sorprendente.
Se la soluzione di questo tipo di libreria vi piace non dovete fare altro che scegliere il modello più adatto alla vostra casa, sia come dimensioni che come colore e materiale, e iniziare a pensare a come riempirla. Se non sapete dove trovare il prodotto giusto per voi andate sul sito libreriedesign.com, un'azienda specializzata nella vendita online di design e arredo, e navigate nella vasta gamma di librerie presenti fino a trovare il modello adatto a voi.

Se volete una soluzione più rigorosa ed essenziale vi consigliamo un modello in acciaio, magari orientabile, composto da più mensole poste una sull'altra.


Libreria a colonna Skatola SK22 Motusmentis in acciaio e libreria Motusmentis Ghost ST33 a colonna in acciaio bianco
Se invece vi piace stupire, optate per una libreria dal design originale ed accattivante, dalle dimensioni generose, una scelta vincente, ovviamente, se avete un ampio spazio in cui possa risaltare.

K2 libreria a colonna in adamantx bianco e Clorofilla Zad Italy libreria a forma di foglia

Le librerie a colonna posso essere posizionate anche a parete, una scelta ottimale se volete ridurre l'ingombro a terra. Volendo, potete accostarle tra loro per creare una libreria più grande che segua un vostro preciso disegno.

Lif libreria da parete in acciaio e Zia Veronica libreria da parete in legno naturale

Se invece amate lo stile più classico, optate per un modello in legno, colorato o in legno naturale, mentre via libera alle librerie in metallo dal design più innovativo se amate l'arredo moderno.

 Zia Bice libreria da muro pensile in legno massello e librerie da parete a colonna Little Kross in legno bianco

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...