14 giugno 2016

Trasforma il salotto in camera degli ospiti

Le dimensioni delle stanze delle nostre case, soprattutto se di nuova costruzione, sono sempre più ridotte e questo non permette, a volte, di avere quello spazio in più che ci permetterebbe di ospitare comodamente i parenti o gli amici in visita provenienti da città lontane. La soluzione drastica per ovviare a questo problema sarebbe quella di acquistare una casa più grande, una scelta che il budget a disposizione e lo stile di vita non ci consentono di fare.
Una soluzione più percorribile per poter risolvere questo problema, nella maggior parte dei casi, quando non si ha uno studio da adattare sul momento a camera per gli ospiti, è rappresentata da un divano letto posto ovviamente in salotto da aprire al bisogno.  
Il divano letto, secondo noi, deve essere comodo sia come divano che come letto, facile da aprire e, se avesse anche un bel design, sarebbe la classica ciliegina sulla torta.
Abbiamo trovato due esempi che soddisfano in pieno questi "requisiti" sul sito SmartArredo, un sito specializzato nel design convertibile: la prima proposta è rappresentata da Clubber, un divano dallo stile raffinato ed elegante con un design scandinavo che, in poche mosse (basta infatti abbassare lo schienale), si trasforma in un comodo letto.


La seconda proposta è rappresentata da Myk, un divano letto funzionale e innovativo dotato di materassi a molle che può diventare un pratico letto singolo o matrimoniale.


Oltre al divano letto, dobbiamo inoltre dotarci di altre piccole accortezze per rendere il soggiorno dei nostri ospiti il più confortevole possibile; in nostro aiuto accorrono infatti altri arredi dal design versatile e convertibile che ci permettono di sfruttare al meglio il poco spazio a disposizione in base alle necessità del momento.
Una libreria moderna, come Moving, dotata di ruote piroettanti, potrà infatti essere "trasformata" in separé per garantire la giusta privacy ai vostri ospiti concorrendo a creare una zona separata del living da dedicare ad uso esclusivo del parente in trasferta.
E un moderno tavolino, magari in vetro (che come sapete non ingombra visivamente, ma anzi dona luminosità grazie alla trasparenza del materiale ed è facile da spostare), come Stefan, può diventare un utilissimo comodino su cui appoggiare il libro o il cellulare prima di addormentarsi.


Non resta altro da fare infine se non preparare una piccola lampada da tavolo, da posizionare sul comodino-tavolino, in modo che il nostro ospite possa all'occorrenza leggere prima di dormire, una tazza di tè (caldo o freddo a seconda del tempo e della stagione) ed avrete quasi la matematica certezza che il vostro ospite non sentirà assolutamente nostalgia di casa sua.

Se non volete però rinunciare ad usare il vostro salotto per i giorni di permanenza del vostro ospite, potrete sempre optare per i letti a scomparsa, perfetti, ad esempio, per la cameretta dei bambini, utili anche quando qualche amichetto di vostro figlio si fermerà a dormire a casa vostra. Questi letti hanno il vantaggio di essere poco ingombranti (35 cm), si aprono con estrema facilità e su SmartArredo troverete sicuramente la soluzione più adatta alle vostre esigenze e necessità.


Chiudiamo questo post con un'infografica valida e chiara che vi sarà di sicuro utile se state pensando di acquistare un divano letto ma non sapete dove e come posizionarlo in casa.
Infografica arredamento Smart Arredo

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...