16 settembre 2016

Le cartoline a sorpresa

Le cartoline erano per molti, prima dell'avvento di Facebook e degli altri social, un rito delle vacanze: se ne compravano per amici e parenti e poi si spedivano anche se, alle volte, causa lentezza delle vecchie Poste Italiane, si rischiava di tornare prima di queste testimonianze delle vacanze appena finite. 
Parliamo al passato perchè, come detto in apertura di post, ora con i social si fa tutto real time: si scatta una foto con il proprio smartphone e si condivide sui propri profili social e, in un secondo, tutti gli amici sono venuti a conoscenza dei momenti più belli e da ricordare della nostra vacanza. 
Se però appartenete alla categoria dei nostalgici e vi piace ancora inviare le cartoline, sicuramente vi piacerà il prodotto che vi mostriamo oggi. Si tratta di una collezione di cartoline in ceramica disegnate da Alessandra Baldereschi e prodotte da Bosa Ceramiche.



Questa collezione ritrae mini paesaggi in ceramica, lavorata a bassorilievo, in cui c’è sempre un elemento inaspettato, una sorpresa, da staccare, usare e, volendo, anche regalare. Ogni cartolina contiene un elemento che si può staccare dal fondo e usare come ciondolo o portafortuna. 




Sono diversi i soggetti presenti nella collezione; volendo è possibile anche personalizzarli sul retro con un messaggio o una dedica. Sono disponibili in diversi colori: 

  • Farfalla in ametista su cartolina verde fieno;
  • Uccellino color giallo limone su cartolina turchese; 
  • Casetta in color rosso acceso su cartolina verde pineta;
  • Pesciolino caki su cartolina grigio sasso.
Avete già scelto la vostra preferita?

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...