18 ottobre 2016

Scegli la tenda

Uno degli ultimi complementi ad entrare nella nostra nuova casa sono state le tende: non perchè non le volessimo (troviamo siano indispensabili in città, a meno di non volere entrare molto in confidenza con i vicini), ma perchè la scelta doveva essere fatta in maniera ponderata considerando, come fattori determinanti per la scelta, l'illuminazione dei locali (tenendo in conto la dimensione delle stanze e dell'infisso, l'esposizione e l'orientamento), la loro destinazione d'uso e i colori presenti.


Proprio l'esposizione alla luce dovrà guidarvi nella scelta della tenda giusta per un locale: se questo è molto illuminato, potrete scegliere un tessuto più compatto, magari fantasia, dalle tinte più scure; vicecersa, se il locale è poco illuminato, optate per tessuti leggeri (come cotone e lino) e chiari in modo da non ostacolare il passaggio della luce e dell'aria. Per quanto concerne la scelta cromatica, noi vi consigliamo di rimanere su toni neutri, sopratutto se per le pareti delle stanze avete osato con i colori; ricordate di scegliere piccole decorazioni che rimangano nelle nuance dei colori presenti nella stanza.


Scelto il tessuto, bisogna individuare il sistema di scorrimento più adatto per questo indispensabile complemento d'arredo: a vetro (soluzione adatta per piccole finestre come quelle che si è soliti trovare in bagno o in cucina), a pannelli scorrevoli (per ampie vetrate), a pacchetto (tese o arricciate a seconda dei gusti), il più classico bastone o il rullo.

(My Pinterest)
In commercio esistono diversi modelli di tende tra cui scegliere, la proposta è davvero molto ampia, ma se volete una tenda pratica e funzionale noi vi consigliamo la tenda Shangri-Là di Proline. Una tenda tecnica da interno, con meccanica a rullo, flessibile ed elegante composta da alette orientabili grazie al sistema OMNI-VIEW. 


Direzionando le fasce orientabili di questa tenda, potrete creare diversi gradi di ombra e di luce a seconda delle vostre necessità semplicemente utilizzando le varie modalità di azionamento: comando a fune, a catena e a motore. Azionando quindi un semplice telecomando o muovendo una fune-catena (dotata di un meccanismo di tensione della corda che rende questo prodotto sicuro per i bambini) creerete il giusto grado di illuminazione in modo semplice e veloce. 


Linee pulite e morbide caratterizzano il design di questa tenda per interni a partire dal cassonetto dai profili arrotondati che troverete disponibile nel colore standard, ma che, volendo, potrete richiedere di personalizzare a vostro piacimento, magari facendo in modo che si mimetizzi con il serramento delle finestre dove avete intenzione di posizionarla. Shangri-Là può essere ulteriormente personalizzata scegliendo tra i diversi tipi di teli oscuranti e filtranti, che compongono le alette, in un'ampia gamma di colori. 


Nella scelta delle tende adatte alla vostra casa non dimenticate l'aspetto pratico e cioè che dovrete, ogni tanto, smontarle e rimontarle per lavarle; prediligete quindi un sistema funzionale e pratico che vi consenta di svolgere queste operazioni con facilità. 
Detto questo ricordatevi che le tende devono essere scelte in modo da armonizzarsi con gli arredi presenti e contribuire alla valorizzazione del locale dove verranno collocate: saranno il fiore all'occhiello della stanza, il biglietto da visita del vostro stile.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...