23 giugno 2017

Devon&Devon Wallpaper collection

La carta da parati è magica, ha il potere di far cambiare aspetto ad un locale, di trasportarvi in un altro mondo ma, allo stesso tempo, di farvi sentire sempre a casa. I wallpaper negli anni sono cambiati molto, ora sono realizzati con materiali di alta qualità, possono essere tridimensionali e optical, sono lavabili, ignifughi e versatili.

Botanica
Botanica
Come vi avevamo accennato in un precedente post, il designer Vito Nesta ha presentato in occasione della Milano design Week oltre quaranta progetti che hanno come filo conduttore il tema della decorazione d'interni. Per l'azienda Devon&Devon l'instancabile designer di origini pugliesi presenta una collezione di carta da parati: Wallpaper Collection.

Giacarta
Knot
La prima collezione di carte da parati del marchio che nasce dalla volontà di arredare dal living al bagno con una ricca proposta di soluzioni eleganti e raffinate.
Un progetto che, dall'ideazione alla progettazione fino alla produzione, è interamente Made in Italy. Una collezione realizzata in collaborazione oltre che con il designer Vito Nesta anche con altre due designer: Francesca Greco e Ninà Farré.

Casablanca e Botanica
Rio e Costarica
Il giovane progettista ha optato per temi che ripercorrono gli universi ispirazionali legati alla decorazione d’interni della propria infanzia: dai disegni di carattere geometrico con effetti optical e tridimensionali, alle illustrazioni di richiamo vintage dai toni delicati e tratti Art Déco degli anni Trenta, fino a giungere al trionfo di colori e suggestioni sottomarine dei soggetti floreali. E poi ancora, pesci d’oro, pappine extralarge, boschi incantati, paesaggi onirici e tessuti retrò.

Samoa e Majestic
 Giacarta e Majestic
Sono in totale 32 i temi scelti, a metà tra stile classico e contemporaneo, proposti in molte varianti di colore, per un totale di 126 wallpaper.  Un prodotto di alta qualità che non rinuncia al rispetto per la natura, con l’obiettivo del minor impatto ambientale possibile. Wallpaper che si adattano a molteplici contesti, realizzati con inchiostri a base d'acqua, dai più classici a quelli più eccentrici.

Bamboo e Wagner

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...