26 febbraio 2013

Da fienile a residenza

Lo studio Chartered Architects di Anderson Orr e Partneship si è occupato della conversione di un vecchio fienile Brotherton Barn Pusey villaggio nello Oxfordshire, Inghilterra. Il fienile è passato da essere un edificio in pietra di Cotswold realizzato nel 1759 ad essere una residenza dal design contemporaneo in cui sono state lasciate a vista le strutture lignee originali.


Il proprietario voleva una connessione tra il soggiorno a pianta aperta e la zona notte al primo piano senza però andare a compromettere l'altezza e il volume degli spazi del fienile. Per collegare le due zone sono state costruite una scala e una passerella in vetro e legno. Altro problema era come progettare l'ingresso, che nei fienili è ampio e  posizionato su un lato dell'edificio. L'architetto e il proprietario hanno scelto di utilizzare un ingresso già esistente, posto su un lato corto dell'edifico, però inserendolo in uno spazio rettangolare, attrezzato con guardaroba. Per garantire i due piani è stato abbassato il livello del terreno di metà struttura.

Vista della zona giorno.

Vista della zona giorno.
Vista della cucina.
Vista del soggiorno.
Vista della passerella.

Vista della passerella.
Vista del bagno.
Vista del bagno.
Vista dell'esterno.
Vista dell'esterno.

Vista dell'esterno.
Vista dell'esterno.
Pianta del primo piano.
Pianta del piano terra.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...