Navigation Menu

featured Slider

Arredamento ed Interior Design

Collaborazioni

About me

Le mie foto


Sono un'architetta con una grande passione per il design e per l'interior. Amo le case con carattere che sappiano trasmettere sentimento e passione indipendentemente dallo stile scelto per arredarle. Arredamento Facile è nato nel 2011 dopo aver acquistato casa ed avere affrontato scelte difficili sulla ristrutturazione, sull'arredamento, sui colori e complementi con l'intento di mettere a vostra disposizione l'esperienza fatta per risolvere i vostri dubbi, supportandovi nelle scelte che riguardano la casa. Benvenuti!


Skeleton il set di posate di Nendo

Vi piacerebbe avere un set di posate dal design minimal ed essenziale, dallo spessore minimo, realizzate con una quantità ridotta di materiale senza, per questo, perdere in funzionalità?
Quello che stiamo per proporvi è un set di posate di cui rimane solo il contorno come se fosse l'immagine di uno scheletro riprodotto in una radiografia. Parliamo della collezione di posate ideata da Nendo per il brand belga di accessori e complementi d'arredo Valerie Objects: le posate Skeleton.

Skeleton Cutlery collection by Nendo

Design cutlery: Skeleton collection by Nendo

Una collezione composta da quattro pezzi: un cucchiaio, una forchetta, un coltello e un cucchiaino, tutti pensati per poter essere comodamente agganciati a tazze e/o piatti e riposti in vari punti della cucina. Il set comprende anche il supporto dedicato e un gancio a muro per tenere a vista la collezione.

Detail of the fork and knife of the Skeleton cutlery collection

La collezione Skeleton si compone di posate in acciaio inox rivestite in PVD, un sottile rivestimento superficiale antigraffio e antisporco, disponibile in quattro colori diversi: argento, nero, rame e oro.

Black teaspoon of the Skeleton cutlery collection

I pezzi di questa collezione sono stati progettati dallo studio giapponese in modo che possano essere agganciati al servizio da tavola, come ad esempio il cucchiaino che si bilancia sul bordo della tazza o di una ciotola.

Details of skeleton cutlery collection designed by Nendo

Questa collezione è stata presentata all'ultima edizione di Maison&Objet che si è da poco conclusa a Parigi.
Vi piace questa collezione? Vorreste averla in modo da mostrarla ad amici e parenti in visita?

Come trasformare un ex magazzino in una casa di artisti

Anche se il caldo di questi giorni ci ha rituffato in piena estate, l'autunno è ormai dietro l'angolo. Con l'arrivo del primo freddo e delle piogge, tenderemo a coprirci di più e a cercare ambienti caldi e rassicuranti da cui possiamo trarre ispirazione per apportare, magari, delle modifiche in casa nostra. Noi vogliamo precorrere i tempi guidandovi in un tour virtuale in una casa di Montreal che ritroverete, ovviamente, nella sezione dedicata alle Ispirazioni di Arredamento Facile.

La casa in questione è un ex magazzino divenuta la dimora degli artisti Dominique T Skoltz e Dominique Gaucher e, come potrete ammirare dalle immagini presenti in questo post, la loro abitazione esprime in toto la creatività e l'originalità di questa famiglia canadese.

Industrial style living room

Mezzanine in the living area of ​​a house furnished in an industrial style

La casa, come dicevamo, è un ex magazzino degli anni '20 che si sviluppa su quattro livelli in cui ogni particolare è stato studiato con attenzione per unire ispirazioni industriali con materiali organici come il legno.

Industrial style kitchen

Industrial-style house with wooden furnishings

Sono presenti molti oggetti recuperati dai cassonetti dei rifiuti oppure frutto del genio e della creatività dei due artisti, relooking di mobili low cost e tele realizzate da Dominique; oggetti che, collocati alla perfezione all'interno di questa abitazione arredata in stile industriale, sono in grado di emozionare e dare carattere allo spazio.
 White sofa and spiral staircase in an industrial style home
 Wall with natural wooden planks in an industrial style home

Date le dimensioni notevoli dell'abitazione, i due artisti hanno ricavato un spazio utilizzato come incubatore per i loro progetti artistici a tutto campo: dalla sceneggiatura di un lungometraggio, a corsi di fotografia, dalla fotografia per libri culinari e riviste ai cataloghi per designer.

Children's bedroom with blackboard effect wall in an industrial style home

Recycled design objects to furnish an industrial style home

Vi è piaciuta questa casa? Avete trovato qualche idea da approfondire e riproporre in casa vostra? Forse se ci svegliassimo in un ambiente in grado di scatenare così tante emozioni e sensazioni, inizieremmo meglio la giornata sentendoci anche noi un po' più "artisti".

Retro objects recycled as furnishing accessories for an industrial-style home

Old typewriter near a wooden trunk used as a furnishing accessory
Photo credit

Mercatopoli: valorizza il vostro usato

Come già accennato in un nostro precedente post, l’arrivo della nostra secondogenita ci ha portato a riordinare la sua  futura cameretta, riorganizzando gli spazi di tutta la casa  e rimuovendo quegli oggetti non usati da anni o che, per diversi motivi, non ci piacevano-servivano più.
Abbiamo scelto però di non buttare via questi oggetti tanto amati, concedendo loro una nuova vita grazie al servizio offerto da Mercatopoli, nota catena di negozi dell’usato.

Mercatopoli sede di Villa Guardia

Ci siamo recati al punto vendita di Villa Guardia vicino Como portando un frullatore usato pochissimo con la sua scatola originale con tanto di libretto di istruzioni al seguito.
Un oggetto utilissimo che ci è stato regalato alcuni anni fa prima di essere rimpiazzato, relegandolo in un mobile della cucina, da un più pratico robot da cucina che prevedeva, tra i suoi tanti accessori, anche un comodo bicchiere per frullare.

Approfittando del servizio offerto da Mercatopoli, abbiamo però deciso di trovargli una nuova casa provando a venderlo. Ovviamente, prima di portarlo nel punto vendita, ci siamo accertati che fosse pulito ed integro, oltre che perfettamente funzionante.

Frullatore usato messo in vendita da Mercatopoli

Al nostro arrivo siamo stati accolti da Andrea, responsabile del Mercatopoli di Villa Guardia, che ci ha affidato alle cure della sua collega Elisa la quale, dopo averci registrato sul sito e averci fornito la nostra card personale, ci ha illustrato come funziona il servizio da loro offerto. Elisa ci ha anche spiegato che, utilizzando questa card, potremo verificare, in tempo reale, se l'oggetto che abbiamo portato risulta essere ancora in vendita o meno.

Dopo aver dato una valutazione economica al nostro frullatore, questo è stato subito inserito tra gli articoli in vendita.
Il nostro elettrodomestico usato rimarrà esposto in negozio per 60 giorni con la possibilità di poterlo riprendere in qualunque momento. Trascorso questo tempo, se risulterà essere invenduto e non lo avessimo ritirato, verrà devoluto in beneficenza ad Humana People To People Italia Onlus.
Nel caso in cui, invece, avesse trovato un acquirente, ci spetterà il 50% del prezzo concordato, da ritirare in negozio dopo 15 giorni dalla vendita fino a 365 giorni dopo la stessa.

Mercatopoli di Villa Guardia: sezione dedicata ai quadri

Oggettistica, lampadari e set cucina della sede Mercatopoli di Villa Guardia

Oggetti in vetro ed insegna ristorante in vendita presso Mercatopoli

Consegnato il nostro frullatore, Andrea ci ha fatto da guida accompagnandoci in tutte le sezioni in cui è organizzato lo store, diviso tra le varie tipologie di prodotti presenti.
La nostra preziosa guida ci ha spiegato che tutti gli oggetti presenti hanno una stagionalità:  ad esempio, per quanto concerne il settore dedicato all'abbigliamento, da settembre verranno presi in carico solo capi ed accessori invernali.
Particolare da tenere in considerazione nel caso abbiate indumenti usati da voler portare allo store Mercatopoli più vicino a voi, è che si possono mettere in vendita al massimo 10 capi per volta prendendo prima appuntamento.

Sezione vintage Mercatopoli

Libri usati in vendita presso Mercatopoli

Abiti ed accessori abbigliamento usati in vendita presso Mercatopoli

È stata una visita davvero molto interessante che ci ha dato modo di curiosare tra gli scaffali organizzati con estrema cura. Abbiamo ammirato libri, fumetti, quadri, servizi per la tavola, accessori in rame, elettrodomestici, un'ampia selezione di grandi arredi, che occupano un'intera zona al piano terra, ed una dedicata agli abiti, divisi tra quelli maschili e femminili, posta al primo piano.
Durante il nostro tour, abbiamo notato alcuni oggetti interessanti che ci hanno colpito come, ad esempio, il quadro che vedete qui sotto. Nel caso in cui non avessimo modo di tornare nello store di Villa Guardia e lo volessimo acquistare, potremo comunque farlo comodamente da casa nostra utilizzando lo shop online.

Sezione quadri presso Mercatopoli

Oggettistica da cucina presso sede Mercatopoli di Villa Guardia

Sezione hi-tech presso Mercatopoli

Prima di salutare Andrea per tornare a casa, ne abbiamo approfittato per visitare Baby Bazar, un negozio dell'usato dedicato ai bambini posto in prossimità dello store di cui, sfruttando l'esperienza positiva maturata con Mercatopoli, riprende la filosofia e il funzionamento.
Grazie a Baby Bazar potrete vendere e comprare abiti e attrezzature per i più piccoli, con la  possibilità di risparmiare senza però rinunciare alla qualità.

Baby Bazar articoli e giocattoli per bambini usati presso Villa guardia

Sicuramente torneremo a visitare la catena di negozi Mercatopoli perché quest’esperienza #iovendoconmercatopoliperché ci è piaciuta molto: è semplice, ecologica e contraria allo spreco.
Se abbiamo scatenato la vostra curiosità, non dovete fare altro che cercare il negozio più vicino a casa vostra ed andarlo subito a visitare.

Articolo scritto in collaborazione con Mercatopoli.

Ovie Smarterware: il contenitore del futuro

Le volte in cui dimentichiamo in frigo gli avanzi dei cibi che cuciniamo e che finiamo per buttare sono tante, ma, grazie a Ovie Smarterware, questo problema sarà finalmente risolto. Ovie Smarterware è l'evoluzione tecnologica del classico Tupperware, un sistema di conservazione del cibo intelligente capace di riconoscere lo stato di deterioramento degli alimenti.

Ovie Smarterware riconosce deterioramento cibi

Si tratta di una linea di accessori, comprendente contenitori e mollette, ideata da quattro giovani creativi di Chicago che hanno dato vita ad una start-up che si è posta come obbiettivo quello di ottimizzare l’utilizzo delle scorte alimentari domestiche, rispettare l'ambiente, risparmiare, contribuire a creare un mondo più sostenibile e consapevole.

Ovie Smarterware, smart tag, data di scadenza cibi riconosciuta in automatico

Ovie Smarterware, tramite uno smartTag a forma di disco luminoso, ci segnalerà quando gli alimenti stanno per scadere cambiando semplimente colore: il verde ci indicherà che il cibo è stato messo in frigo da poco, il giallo ci consiglierà di mangiare l'alimento a breve e il rosso ci sconsiglierà di mangiare il cibo conservato.

Ovie Smarterware codice colore

Gli smartTag sono dotati anche di tecnologia bluetooth: in questo modo potrete tenere sotto controllo con un'app smartphone apposita gli alimenti presenti in frigo, il loro stato di conservazione ed avere a disposizione una serie di ricette filtrate in base agli ingredienti presenti nel vostro frigorifero.

ricette filtrate per ingredienti che si hanno in frigorifero

Inoltre è possibile interagire con l’assistente vocale di Amazon Alexa: basterà infatti pronunciare il nome del cibo che si sta inserendo nel contenitore e il dispositivo terrà conto della durata dello stesso, attingendo le informazioni da uno speciale database e vi avviserà quando sta per scadere.

Contenitori con smart tag Ovie Smarterware

Gli smartTag si accendono semplicemente premendo sul pulsante e hanno una lunga durata: grazie a Ovie Smarterware potrete, con un semplice colpo d'occhio, riconoscere la freschezza dei vari alimenti conservati in frigo.

Sul sito potete trovarli in vendita in kit diversi a seconda delle vostre esigenze: per piccole famiglie è perfetto il kit da 117 dollari che comprende 3 Ovie smartTags, un contenitore, una clip, due connettori universali (perfetti per tutti i contenitori come, ad esempio, le confezioni da asporto) un Ovie Hub (consente agli smartTag di connettersi con la vostra l'app) mentre per famiglie più numerose è a disposizione il kit da 270 dollari che comprende 9 Ovie SmartTags, 6 contenitori, 6 connettori universali, 3 clips e un Ovie Hub. 


Si tratta di prevendite in quanto il team di sviluppo di questa start-up ha previsto di iniziare la vendita di Ovie Smarterware all'inizio del 2019 quindi, se non volete lasciarvi sfuggire questa occasione, vi consiglio di comprare e provare questi prodotti descrivendo, magari, la vostra esperienza nei commenti a beneficio dei lettori di Arredamento Facile.

Libera spazio: dai nuova vita ai tuoi oggetti

È in arrivo un periodo di grandi cambiamenti per noi perché a settembre la piccola di casa andrà all’asilo e, se ci seguite dovreste saperlo, nello stesso periodo arriverà un altro piccolo angioletto a rallegrare la nostra casa.
Ovviamente non vediamo l’ora che ciò avvenga e, per accoglierla al meglio, abbiamo inevitabilmente dovuto fare spazio, ripensare all’organizzazione della cameretta portando in cantina i giochi non più utilizzati e scegliendo i vestitini della primogenita che potranno poi essere utilizzati anche per la nuova arrivata.
Dopo aver iniziato a riordinare la stanza delle bimbe, abbiamo messo sotto sopra tutte le altre stanze della casa, complice anche il cambio dell’armadio, e, quindi, abbiamo dovuto riordinare anche la nostra camera da letto e, per ultima, la cucina.

foto modellino aereo in legno

Non abbiamo semplicemente riposto gli oggetti nel posto o vano a loro più consono, ma abbiamo fatto una vera e propria selezione di cosa potesse essere ancora indispensabile e di cosa, non venendo usato da anni, poteva trovare collocazione, magari, in una nuova casa.
Abbiamo cercato di mettere quindi in pratica la filosofia del decluttering seppur con qualche difficoltà dato che ci affezioniamo agli oggetti in quanto regali di persone care o perchè ci ricordano momenti speciali della nostra vita come, ad esempio, una vacanza indimenticabile e quindi li conserviamo, magari nascosti in qualche mobile, non riuscendo a liberarcene anche se non ci piacciono più come una volta o se non li usiamo da diverso tempo.

vendita oggetti di seconda mano

Per fortuna esistono delle soluzioni per dare una nuova vita a questi oggetti accumulati nel tempo, come quella rappresentata da Mercatopoli, una catena di negozi sparsi per tutta Italia dove è possibile portare una vasta tipologia di oggetti, come abiti, mobili, elettrodomestici, libri, giocattoli.
Gli oggetti a cui abbiamo deciso di dire addio, per essere venduti attraverso il servizio offerto da Mercatopoli, dovranno essere in ottimo stato: integri, puliti e funzionanti.
Mercatopoli rappresenta una scelta ecologica contro lo spreco ed in favore del riutilizzo dei prodotti.

Filo spesso del filato foto

Uno store in cui i vostri oggetti saranno valutati e messi in vendita gratuitamente in modo che possano trovare una nuova casa con delle persone che possano apprezzarli ed utilizzarli.
Se quanto vi abbiamo detto vi ha incuriosito ed avete degli oggetti che non usate più di cui avete scelto di privarvi, non dovete fare altro che cercare il punto vendita Mercatopoli più vicino a casa vostra e verificare sul sito dello store le modalità di ritiro degli oggetti.


Arrivati in negozio fate la vostra tessera personale che vi permetterà di monitorare la situazione dei vostri articoli grazie all’area riservata presente sul portale.

Riciclo abiti e vestiti usati

I vostri oggetti verranno registrati, esposti e tenuti gratuitamente per 60 giorni. Se questi oggetti non dovessero essere venduti entro questo lasso di tempo, potrete andare a ritirarli oppure verranno devoluti in beneficenza. Questo permette un continuo rinnovo della merce esposta in negozio.

In caso riusciate a vendere i vostri articoli, passati 15 giorni dalla vendita, potrete tornare al negozio e ritirare il rimborso in contanti che ammonterà al 50% del prezzo di vendita.
Mercatopoli quindi vi permette non solo di fare spazio in casa, liberandovi di un oggetto che a voi non serve più, ma che potrebbe servire a qualcun'altro e vi da anche la possibilità di poterci guadagnare qualche euro.

Foto di tessuti con colori di gradazione diversa

Prossimamente andremo in un negozio Mercatopoli e vi racconteremo la nostra esperienza diretta di vendita e, se troveremo qualcosa che attirerà la nostra attenzione, anche di acquisto perché siamo sicuri che tornare a mani vuote non sarà facile.

Seguite Mercatopoli anche attraverso l'hashtag #iovendoconmercatopoliperché su Facebook e Instagram per conoscere l'esperienza vissuta e raccontata da altre blogger.

Posterlounge: le nostre scelte

Alcune settimane addietro abbiamo avuto modo di parlarvi di Posterlounge, uno shop online di stampe, quadri, foto d'autore e poster di stili e autori diversi, che vi permetteranno di decorare le pareti di casa e dell'ufficio.
Abbiamo avuto la fortuna di testare, con estremo piacere, l'esperienza Posterlounge potendo scegliere dei prodotti dal sito che oggi vogliamo condividere qui sul nostro blog.

La prima cosa che abbiamo fatto è stata quella di scegliere delle opere che potessero inserirsi alla perfezione con la nostra galleria di quadri che abbiamo in camera da letto. Avevamo, infatti, già diversi quadri di cui eravamo un po' stanchi e che volevamo cambiare rimanendo però sempre fedeli al tema che li accomunava, cioè il mare, con i suoi colori, la sua forza e la gioia che ci infonde. In previsione di un cambio di look alla camera volevamo che le stampe avessero pochi colori, sui toni del blu-azzurro, con un tocco astratto, moderno e fresco.

Quadri da noi scelti dal sito Posterlounge
"Red light dance" di Annette Schmucker, "Flow" di Laura Marshall, Wild Apple Graphics, "Oracle" di Tracie Andrews, "First Light" di Vittorio Vitale

Dopo aver guardato tra i vari stili e categorie presenti sul sito, facendoci aiutare nella scelta dalla sezione ispirazione (troverete le opere divise per stile d'arredamento o per ambienti) e ammirando la selezione dei set di quadri, la nostra scelta è ricaduta su tre quadri.

I quadri che abbiamo scelto sono, nell'immagine precedente partendo da quello in alto alla vostra destra ed andando in senso orario: Flow di Laura Marshall e Wild Apple Graphics,
Oracle di Tracie Andrews e First Light di Vittorio Vitale.

Il quarto quadro che vedete in alto sulla vostra sinistra non era contemplato, perchè non corrispondeva alle caratteristiche che vi abbiamo descritto qui sopra, ma appena lo abbiamo visto ce ne siamo innamorati e non potevamo non averlo. Un'opera forte, dinamica, espressiva intitolata Red light dance realizzata da Annette Schmucker.

Dettaglio del supporto in alluminio e dei formati dei quadri selezionati su Posterlounge
"Oracle" di Tracie Andrews e "Flow" di Laura Marshall

Una volta scelte le opere, abbiamo scelto il supporto e il formato con cui riceverle a casa; dal momento che i quadri andavano inseriti in uno spazio prestabilito della gallery preesistente, non potevamo optare per dimensioni generose.
Per quanto concerne il supporto, tra quelli disponibili (poster, forex, tela, legno e vetro acrilico e alluminio Dibond) abbiamo optato per quest'ultimo, un supporto sottile spesso soli 3mm che è in grado di conferire a qualsiasi tipo di immagine una semplice e discreta eleganza. 


Un supporto leggero, stabile, dall'effetto opaco, che non si incurverà o usurerà, resistente all'umidità e ai raggi solari (queste caratteristiche lo rendono idoneo ad essere utilizzato in ambienti umidi come la cucina o il bagno o all'esterno, ad esempio in terrazza).
Le stampe ci sono arrivate nel giro di pochi giorni con il kit di fissaggio incluso, un supporto a sospensione (che potete vedere nel riquadro in basso a destra dell'immagine qui sopra) che ha reso molto semplice e veloce completare la nostra gallery con le new entry.
Appena il restyling della nostra camera sarà terminato, vi faremo vedere la composizione che abbiamo creato con l'aiuto dei quadri che vi abbiamo appena mostrato.

Prima di salutarvi ci teniamo a ricordarvi che fino al 31 agosto potete usufruire del buono sconto del 15% sugli acquisti fatti sul sito di Posterlounge, iniziativa volta a festeggiare il 15° anno di attività e valida su tutti i prodotti presenti sul sito: non dovrete fare altro che inserire il codice HAPPY15 al momento dell'acquisto per poter usufruire di questa splendida promozione.

Codice sconto 15% su acquisti sito Posterlounge

Non perdete quest'occasione per portare tra le mura di casa opere suggestive, decorative ed in grado si emozionarvi e rilassarvi spendendo una cifra ragionevole.

Post più letti

Seguici su Instagram