23 ottobre 2013

Una parete 3D

La vostra firma è il vostro tratto distintivo, un segno che vi caratterizza, dice chi siete, un insieme di lettere che un bravo grafologo saprebbe analizzare dalla A alla Z ma che un figlio discolo potrebbe riprodurre dopo un pò di allenamento. Ma la vostra casa può essere riprodotta? Come dare quel tocco personale che può renderla solo vostra, unica e non una delle tante? Un'idea è quella di personalizzare le pareti della vostra casa magari con degli effetti 3D. In un passato post vi avevamo già parlato di alcuni rivestimenti, oggi vi mostriamo altre soluzioni che potrebbero fare al caso vostro.



I wall murales di Vimagio. Se volete un salotto più ampio senza dover ristrutturare casa, un trucco per farlo sembrare più grande è quello di adottare una carta da parati che possa ampliare visivamente lo spazio, tipo un paesaggio fiorito o la visione prospettica di una città. 
Carta da parati autoadesiva disponibile in un'ampia scelta di immagini di cui potrete personalizzare il formato in modo che si adatti alla parete di casa vostra. Ecco qui alcuni esempi.



I pannelli di WallArt. Pannelli 3D, disponibili in diversi modelli tra cui potrete scegliere quello che si adatta meglio alla vostra casa. I pannelli sono disponibili in bianco, ma sono verniciabili in modo da adattarsi a tutti i locali. Inoltre sono eco friendly perchè realizzati con il residuo fibroso della canna da zucchero. Qui sotto abbiamo raccolto per voi alcuni esempi.




Se poi vi piacciono le immagini di famiglia, potete pensare di personalizzare una parete della vostra casa con un ritratto dei vostri figli o con una foto di un viaggio che ha lasciato in voi piacevoli ricordi. Sul sito Murales your way potrete caricare la foto, scegliere materiale e dimensioni per ottenere il vostro murales e poi non vi resta altro da fare che incollarlo al muro.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...