4 marzo 2014

Expocasa 2014

Dal 1 al 9 marzo si terrà a Torino, presso Lingotto Fiere, la 51esima edizione di Expocasa, salone dell'arredamento e delle idee per abitare. Sono ormai alcuni anni che ci andiamo e, ogni volta, ci perdiamo ad ammirare soluzioni originali e oggetti curiosi, provando a pensare a come quel divano starebbe bene a casa nostra e "rubando" delle idee da sottoporvi nei prossimi post. 
Se dovete comprare i mobili per casa non perdetevi questa fiera dove potrete vedere le ultime tendenze e i colori di  moda per l'arredamento (dal classico al contemporaneo), il design e i complementi d'arredo. Inoltre troverete interessanti e, in alcuni casi, originali soluzioni per l'illuminazione, per  l'arredo bagno oltre che per i serramenti e gli impianti di climatizzazione.
Se vi dovete sposare troverete in fiera Speciale Idea Sposa per avere informazioni su abiti e cerimonie nuziali e molto altro ancora in modo che il vostro possa essere un matrimonio perfetto. Anche quest'anno, con Expocasa ritorna un appuntamento molto atteso, quello con Incontra l'architetto: un team di esperti vi aiuterà, gratuitamente, sulla scelta di arredi e vi consiglierà nel caso abbiate intenzione di ristrutturare il vostro alloggio (per un appuntamento dovete prenotare sul sito di Expocasa). 



Una cucina Arredo3 e una Scavolini

Una cucina Snaidero e una Le Bois
 Particolari delle cucine Mg Arredamento e Lube



Particolari dei salotti di Atmosfere Arredamento e Biba Salotti

Alcuni particolari di Expocasa: Perrero Serramenti, Espos.it e Pedini
Altro ritorno gradito è ToBeEco, progetto finalizzato a far emergere nuovi talenti creativi che hanno prodotto oggetti di design in chiave eco-compatibile. Il tema dell'edizione di quest'anno è "Non si butta via niente!" volta all'utilizzo di materiali di riciclo o di scarti di lavorazione. 
Novità di questa edizione è l'iniziativa "Adotta un designer" che consiste nell'abbinare un designer, scelto tra i partecipanti di ToBeEco, ad un'azienda selezionata dagli organizzatori. 

Alcune immagini di ToBeEco. Un lampadario di  Nicola Vignola e la colonna per elettrodomestici ideata da Marco Boccellato.



Altra novità di questa edizione, collegata al Carnevale che si festeggia proprio in questo periodo, è la possibilità di accedere gratuitamente il 4 marzo se vi presentate in maschera: ovviamente la vostra maschera dovrà avere come tema la casa o l'arredamento.
Inoltre, se fate un salto al salone il 5 marzo non potete perdervi lo chef Rubio che darà vita ad una performance dal vivo di showcooking.
Vi segnaliamo inoltre che potete avere una riduzione sul prezzo del biglietto grazie ad un coupon che trovate sul sito.

Avete già avuto modo di visitare, nell'edizione di quest'anno o negli anni precedenti,  Expocasa? Avete trovato l'idea o il mobile giusto per la vostra casa? Lasciate un commento per dirci cosa vi è piaciuto o cosa migliorereste dell'edizione di quest'anno.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...