24 gennaio 2017

Cucina a vista: idee per arredare casa

Se ti stai domandando come arredare la cucina, una tendenza molto attuale, che sta caratterizzando sia gli appartamenti piccoli che quelli con metratura più generosa, è senz'altro rappresentata dalla scelta di una cucina a vista. La zona living contemporanea è multifunzionale, in essa convivono e si integrano alla perfezione, mantenendo ognuno la propria funzione, il soggiorno, la zona pranzo e la cucina.
Questa soluzione, il più delle volte, finisce per spaventare quanti amano cucinare ma che non vorrebbero far propagare per tutta casa gli odori delle pietanze che si stanno preparando,optando, così, per la scelta di una cucina chiusa.
Il mercato oggi propone alcune interessanti soluzioni a questa problematica, con le moderne cappe aspiranti in grado di assorbire qualunque odore; oltre ad essere prodotti dal design moderno e dal forte impatto visivo, permettono di dare via libera alla scelta di una cucina conviviale, protagonista della zona living che accoglie, riceve e incanta.
Vi state domandando come arredare la cucina e siete alla ricerca di una cucina a vista? Sia che optiate per una soluzione più classica o che amiate lo stile moderno, vi consigliamo di visitare il sito Bassi Design, dove troverete un'ampia gamma di cucine componibili, funzionali, versatili e personalizzabili in base alle vostre esigenze e, sopratutto, caratterizzate da prodotti 100% Made in Italy.

Cloe ed Ariel di Cesar
Per definire i vari spazi all'interno della zona living, senza doverli necessariamente separare,  potete, sempre che le dimensioni del locale lo consentano, dotare la cucina a vista di un'isola o di una penisola (o al più di un bancone), ovvero un blocco centrale che può ospitare lavello o piano cottura ed essere attrezzato con sgabelli per creare una zona snack dove fare colazione la mattina.
Chiaramente, nel caso di isola attrezzata, dovete considerare, oltre alla possibilità di spostare gli attacchi e scarichi di acqua e gas, uno spazio attorno ad essa di circa 120 cm in modo da aprire comodamente le ante e, contemporaneamente, consentire il passaggio.
Oltre ad essere funzionale e di grande impatto visivo, l’utilizzo di una cucina con isola permette di separare questo spazio dal resto del living.


Per arredare una cucina la soluzione da prediligere per le case dalle dimensioni più contenute è quella di scegliere una cucina in linea (addossata ad una parete) o ad angolo e di utilizzare il tavolo da pranzo per dividere gli spazi: avrete in questo modo un ottimo piano di lavoro aggiuntivo.
Vi consigliamo di scegliere un tavolo in contrasto con la cucina per creare un angolo pranzo integrato ma, allo stesso tempo, ben distinto.
Sia per la soluzione con l'isola che per quella con il tavolo, non dimenticate di posizionare sopra quest'ultimi elementi una o più lampade a sospensione dallo stile moderno e ricercato.


La cucina a vista, oltre ad essere pratica e funzionale, deve essere esteticamente gradevole, con linee pulite ed essenziali, proprio perché sarà sotto gli occhi di tutti, non nascosta; per questo motivo, oltre ad essere sempre in perfetto ordine, dovrà uniformarsi allo stile (colori, materiali e forme) degli arredi scelti per il soggiorno.
Nell'arredamento della cucina, le basi e i pensili possono essere integrati con vani a giorno e scaffali, in modo da creare continuità con il soggiorno.
Per quanto concerne la scelta cromatica, una soluzione da considerare potrebbe essere, ad esempio,  quella di optare per due, massimo tre colori da utilizzare per gli arredi dei due spazi. Se invece amate osare e stupire, scegliete, per delineare a livello visivo e cromatico gli spazi del living, colori in netto contrasto fra loro.

My Pinterest

Non tutti sono pienamente convinti della soluzione che prevede la cucina a vista, in quanto non sono graditi gli elettrodomestici in bella mostra: per ovviare a tutto ciò sono due le possibili soluzioni da adottare.
La prima prevede di scegliere prodotti belli da vedere, magari colorati; la seconda soluzione consiste nell'optare per colonne dotate di ante a scomparsa dove inserire i vari elettrodomestici, dal frigorifero al forno, da aprire solo al bisogno.

Se vi state chiedendo come arredare la cucina, e ne possedete una a vista ormai datata e poco funzionale, forse è giunta l'ora di affidarsi a professionisti del settore per realizzare un bel restyling.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...