8 settembre 2017

Scrivanie salvaspazio

La prossima settimana i bambini (più o meno grandi) torneranno a scuola in quasi tutte le regioni italiane dopo aver trascorso i mesi estivi a giocare e a divertirsi; non sarà semplice convincerli a tornare ai loro doveri: fare i compiti, svegliarsi presto al mattino e tenere in ordine la camera.
Per agevolarli un pò nella ripresa di queste attività, il primo passo, senza dubbio, è quello di creare una zona studio ben organizzata, magari costituita da una scrivania salvaspazio, specie se la cameretta non è molto ampia, dove il piccolo possa svolgere i suoi compiti invogliato da una nuova postazione. 


La prima soluzione che vi proponiamo è costituita da una semplice struttura in legno a forma di quadrato appesa alla parete. Basta accostarci degli sgabelli o delle sedie e il piano della struttura diventa un tavolo o un piano gioco mentre la parte superiore forma una mensola dove riporre libri o giochi.
La parte interna del quadrato può essere decorata, ad esempio, con degli stickers colorati o organizzata con un calendario per ricordare orari e scadenze al vostro bambino. Per chi lo volesse, lo spazio sotto la scrivania può essere sfruttato per posizionarvi dei pratici contenitori, magari dotati di rotelle, in cui riporre giochi o libri, da spostare al bisogno.

via
La seconda ipotesi ve l'abbiamo già mostrata giorni addietro sulla nostra pagina Facebook e vi è piaciuta talmente tanto che abbiamo deciso di citarla anche in questo post. Si tratta di una tavola in legno su cui poter appendere ricordi delle vacanze, frasi che ispirano, disegni colorati e non solo. Alla base della tavola è stata inserita una sorta di mensola dove poter svolgere i compiti.

via
La soluzione che trovate qui sotto, Svalnäs, fa invece parte della nuova collezione di Ikea ed è costituita da un sistema di scaffalature componibili dove potrete inserire una scrivania con due cassetti. Un'opzione poco ingombrante e dal costo decisamente accettabile che potrete combinare a seconda dello spazio che avete a disposizione.

via
Lasciamo per ultima la soluzione più nota caratterizzata da un design nordico: la String. Anche in questo caso siamo di fronte ad un sistema di  moduli componibili da assemblare secondo le proprie necessità ed esigenze. Un arredo leggero, minimale e senza tempo che accompagnerà i vostri bambini fino all'età adulta.

via

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...