Navigation Menu

Arreda con il verde

I colori che scegliamo di inserire tra le mura di casa possono influenzare il nostro stato d'animo, possono avere degli effetti sul nostro spirito e sul nostro corpo, quindi trattasi di una scelta che va fatta con attenzione perché la tonalità giusta potrebbe migliorare il nostro benessere così come un colore non azzeccato potrebbe avere l'effetto contrario.
Oggi vogliamo portarvi a scoprire i benefici del colore verde, tonalità che comunica calma e rilassatezza. Il verde è il colore della natura, della speranza, della vitalità ed è in grado di alleviare la tensione e l'ansia ed ha il potere di riequilibrare le energie. Il colore verde, come tutti gli altri colori principali, presenta mille sfumature, dalle più chiare e brillanti a nuance più scure ed opache che permettono di dar vita ad interessanti soluzioni d'arredo. 

parete verde
Via

Se siete indecisi se inserire questo colore tra le mura di casa, iniziate dai complementi, come cuscini, vasi, piatti, giocando con varie sfumature di verde contribuendo a ridar nuova vita a vecchi mobili oppure potete decidere di puntare su unico arredo verde che, inevitabilmente   finirà per attirare su di sè lo sguardo dei vostri ospiti.
Se la vostra casa è molto luminosa, scegliete un verde deciso e scuro, magari dipingendo solo una parte di muro, creando se vi piace una boiserie o, ancora, optate per una carta da parati jungle stile.
Abbinate questo colore con toni neutri come il bianco, il giallo, il grigio e a materiali naturali come il legno (sopratutto nelle essenze chiare), il vimini e il lino. Il verde è un colore che ben si adatta a tutti gli ambienti di casa, dalla cucina alla camera da letto: in tal caso, occorre scegliere la nuance più adatta per le attività che vi vengono svolte puntando, ad esempio, su un verde salvia per la camera da letto oppure prediligendo un verde menta per la cucina.

arredi verdi
Via

Se volete portare un tocco green in casa potete sempre scegliere di inserire delle piante, da quelle grasse a quelle classiche da appartamento che necessitano di tanta luce e poche cure. Anche le piante, proprio come il colore che richiamano, hanno la capacità di rendere un ambiente armonioso e accogliente. Potete scegliere un ficus, una monstera, una pilea o l'eucalipto a seconda dello spazio che avete a disposizione.
Nel caso in cui lo spazio a vostra disposizione sia limitato, potete sempre realizzare un giardino verticale da allestire su una parete interna della vostra casa: in questo modo avrete la casa piena di piante senza alcun problema di ingombro.
Non dimenticate che, oltre ad essere decorative, alcune piante d'appartamento (sopratutto quelle con le foglie grandi) assorbono le sostanze dannose presenti nelle nostre case prodotte da smog, camini, arredi, detersivi, ecc. contribuendo così a migliorare la qualità dell'aria delle stanze.

arreda con le piante
Via

Seguici su Instagram