Navigation Menu

App che ti rendono facile la vita

La tecnologia viene sempre più in nostro aiuto per renderci la vita più semplice, aiutandoci a svolgere, in modo più veloce ed efficiente possibile, un lavoro o un compito.
Le App che possiamo scaricare sul nostro smartphone sono tante e, ogni giorno, ne escono di nuove per soddisfare ogni passione e interesse. Ad esempio, sono state sviluppate e rilasciate app per viaggiare, mangiare, mantenersi o tornare in forma, trovare l'amore della propria vita, interpretare il linguaggio dei nostri amici a quattro zampe, vendere o acquistare capi di abbigliamento, leggere e recensire libri e, aspetto a noi più caro, vendere casa.

App smartphone per vendita casa

Noi oggi vogliamo segnalarvi, se già non le conoscete, alcune app, a nostro avviso utilissime, capaci di darci una grossa mano a consumare meno, sprecare meno cibo, dormire meglio e fare meglio la raccolta differenziata. Fateci sapere se le usate, come vi trovate o se ne conoscete altre con le stesse caratteristiche.

Iniziamo con Fooder, un'app che ci consente di organizzare comodamente la lista della spesa e la dispensa ricordandoci i prodotti in scadenza in modo da evitare lo spreco di cibo. Nella sezione ricette (funzionalità a pagamento) è possibile creare le proprie ricette preferite e, in base alle scadenze dei nostri prodotti in dispensa, Fooder consiglierà la ricetta migliore per utilizzarli.
Trattasi di un'app che impara dalle nostre abitudini ed è in grado di stimare quando un prodotto sta per scadere avvisandoci con una notifica. Quando invece un alimento è scaduto, lo inserisce in modo automatico nella lista della spesa in modo da non restarne mai sprovvisti.
Fooder inoltre suggerisce il supermercato più conveniente dove fare la vostra spesa risparmiando qualche soldino. Al momento è disponibile solo per smartphone con sistema operativo Android. 


Rimanendo in tema di sprechi alimentari, vi consigliamo FrigOK, un'app utilissima per gestire i cibi che conserviamo nel nostro frigo. Questa app ci permette di rimanere sempre informati sui prodotti presenti nel nostro frigo e nel nostro freezer dandoci informazioni sulla loro data di scadenza. In questo modo sapremo quali alimenti andranno consumati per primi sprecando meno cibo possibile. Disponibile gratuitamente su App Store per iPhone e iPad.

App per gestire prodotti nel nostro frigo... FrigOk

L’applicazione UBO (Una Buona Occasione), sviluppata per Ios e Android, cerca di prevenire le cause dell'avanzo e dello spreco di cibo fornendoci le giuste indicazioni su come, dove e per quanto tempo conservare gli alimenti, sia cotti che crudi, sia preconfezionati che sfusi, sia freschi che surgelati.
Oltre a suggerirci la porzione di cibo raccomandata, la relativa impronta idrica e gli apporti nutrizionali, questa app fornisce utili soluzioni per riutilizzare avanzi e scarti, fornendo indicazioni sulla stagionalità di frutta e verdura e su come preparare la lista della spesa.

Un'altra app che si prefigge lo scopo di combattere lo spreco alimentare è Too Good To G. Nata in Danimarca e attiva in diversi paesi, ci permette di acquistare una magic box, di cui non si conosce il contenuto, a prezzi ribassati (2-6 €). Basterà scaricare l'app sullo smartphone e geolocalizzarsi per trovare i locali aderenti all'iniziativa ed acquistare la box che potrà essere pagata direttamente con l'app e ritirata nella fascia oraria specificata.

App Ned per gestire ed ottimizzare consumi energetico di casa

Ned è invece un'app che aiuta a gestire l’energia di casa consentendo un risparmio annuale in bolletta fino al 20%. L'app analizza il consumo di energia della nostra casa, individua le impronte elettriche che gli elettrodomestici lasciano sul tracciato elettrico mentre sono in funzione segnalando quelli che consumano di più. Inoltre Ned verifica la bolletta, segnala consumi anomali o potenziali guasti sulla rete e aiuta a scegliere la tariffa energetica più conveniente tra le offerte disponibili sul mercato sulla base dei vostri consumi. Disponibile per Android e iOS.

Per fare la raccolta differenziata in maniera corretta, basterà scaricare Junker e scansionare i codici a barre stampati sugli imballaggi oppure scrivere la tipologia di rifiuto: in tempo reale saprete come scomporlo e in che bidoni buttare le varie parti che lo compongono. Qualora il prodotto scansionato non fosse presente nel vasto archivio in dotazione, potete inviare la foto del prodotto ricevendo la risposta in tempo reale. L'app è gratuita e fornisce, grazie alla geolocalizzazione, la posizione dei punti di raccolta più vicini alla vostra posizione dove poter lasciare abiti, medicinali, oli esausti e pile.

App Sleep cycle per gestione cicli di sonno

Per monitorare il nostro sonno c'è Sleep Cycle che analizza, tramite accelerometro, le fasi del sonno ed è in grado di far suonare la sveglia nel momento più adatto, mantenendosi nell’arco dei 30 minuti precedenti all’orario di risveglio impostato. In questo modo, sarà possibile svegliarsi quando il sonno è più leggero garantendo un risveglio più sereno. Inoltre, col tempo, questa app raccoglie dati a sufficienza per dirvi, ad esempio, come e in che misura il meteo può influenzare la qualità del vostro sonno, le possibili implicazioni di una cena in tarda serata o di una giornata particolarmente stressante. In questo modo, dovrebbe riuscire a darvi dei consigli utili per affrontare questi momenti consentendovi un riposo sereno. 

Per prendervi cura delle vostre piante affidatevi a My Plants, un'app disponibile per smartphone con SO iOS e Android, che vi farà conoscere tipo di esposizione, innaffiatura, concime e cure da dedicare alle voatre piante per coltivarle al meglio, sia in terrazzo che in giardino. Inoltre potrete chattare con giardinieri professionisti del settore, ponendo loro domande e scrivendo delle recensioni.

0 commenti: