6 febbraio 2012

Noi pouf siam così

Il pouf è tra le sedute quella più divertente, versatile e originale, con poco ingombro garantisce il massimo della funzionalità. In commercio ce ne sono tanti, di tutti i tipi e modelli. Potete usarli come tavolini, come contenitori, come sedute alternative, al posto dei comodini o semplicemente per appoggiarci i piedi quando siete seduti sul divano di casa.
Comunque decidiate di usarli oggi vi mostriamo dei pouf unici nel loro genere.



• Blast ideato per Cordula Kafka. Sembra un cuscino questo guscio rigido di ceramica smaltata di alta qualità con all’interno un cuscino di poliuretano espanso sfoderabile. Questo pouf si può usare sia in casa che all’aperto, in quanto il suo rivestimento resiste alla intemperie.


• PM ideato da Peter Molin per Blå Station. Balla di fieno, in poliuretano, con un rivestimento in tessuto sfoderabile (disponibile in diverse fantasie) per questo curioso pouf. Dimensioni: 80x50xh 40-50 cm.
• Practik ideato da Elena Somalo, Mayte Matutes e Lourdes Humet per Nanimarquina. Realizzato con una fibra impermeabile, composta da filo di poliestere riciclato, questo pouf può essere utilizzato sia per interni che per esterni. Dimensioni: 70x110x h 40 cm.


• Cape West ideato Ludovica e Roberto Palomba per Driade. Struttura in alluminio rivestita da un intreccio in plastica disponibile in diversi colori(grigio-bianco,bianco-marrone,nero-marrone) e seduta imbottita e rivestita. Dimensioni: diametro 100 cm, h 44 cm.
• Chubby Chic ideato per Moroso. Cintura in pelle che fascia l’imbottitura mettendo, con ironia, in mostra le rotondità del pouf. Realizzato in espanso schiumato a freddo ignifugo.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...