5 dicembre 2016

Tende moderne

Oggi, in questo post, vogliamo parlarvi di tende moderne perfette da inserire in tutti gli ambienti dove prevale un design contemporaneo. Un primo esempio di tenda moderna è sicuramente rappresentato da quella a rullo che spicca per le sue caratteristiche di comodità, versatilità, funzionalità e praticità (non dovrete infatti toglierla per lavarla e stirarla).
Il tessuto che si è soliti utilizzare per questo tipo di tenda, che può essere sia filtrante che oscurante, è arrotolato intorno ad un rullo che può essere azionato manualmente (catenella, argano o molla) o motorizzato.
Se questa soluzione, un pò di tempo fa, si era soliti sceglierla prevalentemente per gli uffici, ora sta invece radicandosi anche nelle abitazioni caratterizzandone tutti gli ambienti, dalla cucina alla camera da letto, grazie alla sua proprietà di poter schermare completamente la luce del sole nel caso in cui mancassero, ad esempio, le tapparelle e di rispondere all'esigenza di quanti vogliono arredare la propria casa con praticità ed eleganza.


Se avete dei bambini piccoli in casa, fate attenzione alle catenelle che azionano le tende  poiché potrebbero essere pericolose; resstende.com, azienda italiana leader nel settore della protezione solare che produce esclusivamente tende tecniche avvolgibili, ha fornito i suoi prodotti di un sistema di sicurezza denominato Child Safety Device (sistema di sgancio rapido) appositamente studiato per proteggere i più piccoli dal possibile strangolamento.


Un'altra tenda moderna caratterizzata dal design essenziale, pratica ed elegante è la veneziana. Composta da lamelle orizzontali (disponibili in diversi materiali tra cui legno, plastica, PVC, alluminio e tessuto) sospese sostenute da dei nastri che permettono di regolare la luce naturale al bisogno tirando una semplice cordicella o ruotando un'asta. Questo tipo di tenda rappresenta una soluzione adatta ad ambienti contemporanei, industrial o coloniali grazie alla sua enorme versatilità che le permette di abbinarsi a qualunque stile d' arredo. Per creare un'atmosfera fresca e giovanile, noi vi consigliamo di scegliere il modello plissè (poliestere pieghettato).
Un'interessante variante di queste tende è rappresentata dalle tende veneziane in vetrocamera: si tratta di tende poste nell'intercapedine tra le due lastre di vetro che compongono la finestra. Questo modello permette di preservarle da polvere e sporcizia dovendo quindi ridurre al minimo eventuali operazioni di pulizia e manutenzione nel tempo.


Entrambi i modelli di tende moderne che vi abbiamo illustrato fino ad ora possono essere abbinati a tende più "classiche" (tipo quelle che hanno come struttura il binario o il bastone)  dal momento che il loro design, semplice e lineare, ben si adatta a questo tipo di commistione. Adottando questo tipo di soluzione, ad esempio, il rigore di una tenda a rullo verrà ingentilito e ammorbidito dal morbido drappeggio di una tenda lunga.


I tessuti da scegliere per le tende, sopratutto per quelle classiche, sono diversi: si va dalle fibre naturali tipo il lino, il cotone o la canapa (assorbono l'umidità, sono antibatteriche e antipolvere) alla seta, il velluto e il raso. Tessuti morbidi, eleganti, raffinati da scegliere in base, ovviamente, allo stile di arredo scelto per la propria abitazione.
Potete anche pensare di abbinare due tende caratterizzate da differenti tessuti: optate, ad esempio, per una tenda più leggera da posizionare davanti alla finestra, magari in taffetà o in organza, ed una più pesante in velluto posta esternamente (oppure potete usare una tenda che abbia due spessori). Questo tipo di soluzione vi permetterà di regolare l'intensità della luce naturale e di creare suggestive luci soffuse.


Per quanto riguarda i colori, potete optare per una tenda bianca, beige, tortora o nera e grigia se vi piace osare. La scelta cromatica deve essere fatta o puntando a creare un contrasto con i colori presenti nel locale oppure puntando ad un'armonizzazione con esso abbinando il colore della tenda a quelli dei complementi d'arredo presenti (cuscini, coperte e accessori) per un look più sofisticato. Ricordate inoltre che potete scegliere delle piccole fantasie, geometriche o meno, nel caso in cui abbiate arredi e complementi a tinta unita.

My Pinterest

Che la vostra scelta ricada sulla soluzione a rullo, sulla veneziana o su quella con bastone, la tenda rimane comunque un complemento d'arredo di cui è quasi impossibile fare a meno, un elemento che incornicerà la vostra finestra contribuendo a creare la giusta atmosfera in casa in base alle necessita del momento.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...