Navigation Menu

Perchè puntare sull'arredamento made in Italy

Il termine “Made in Italy” indica l’origine di prodotti il cui processo produttivo viene svolto principalmente sul territorio italiano. Questa etichetta, nata nel 1951, viene associata all’eccellenza artigianale e industriale italiana, soprattutto in quattro tradizionali settori identificati con le cosiddette 4 A (abbigliamento, arredamento, automazione e alimentare), riscuotendo un grande successo a livello internazionale.
Nel 2009 è stato creato un marchio ufficiale per certificare i prodotti "100% Made In Italy" al fine di garantire la qualità del prodotto certificando che l'intero ciclo produttivo si sia totalmente svolto in Italia. 

Scegliere il made in Italy significa dare la nostra preferenza a prodotti caratterizzati da alta qualità, unicità delle proposte, durevolezza dei materiali, cura nella realizzazione dei dettagli e capacità di innovazione. Arredare la propria casa con mobili e complementi d’arredo italiani vuol dire arricchire uno spazio con arredi raffinati, di alta classe, funzionali e dal design originale.
Prodotti che rappresentano il perfetto connubio tra artigianalità, eleganza e innovazione tecnologica, sia sotto l’aspetto delle linee che per quanto riguarda l’utilizzo di materiali, di pregio e all’avanguardia. I mobili griffati made in Italy sono d’alta classe, inimitabili, caratterizzati dall'utilizzo delle migliori materie prime e dalla grande maestria nella lavorazione.

mobili italiani

Con il trascorrere del tempo, le esigenze sono però mutate: le abitazioni non sono più quelle di una volta, le metrature delle stanze, specie in contesti più moderni e immersi nei centri città, si sono ristrette rendendo, quindi, necessarie soluzioni ad hoc per garantire sia il comfort necessario che l’impatto scenico e l’effetto wow.
I produttori nostrani sono così passati da soluzioni standardizzate ed in serie a produzioni sempre più su misura e personalizzate, in modo da ottimizzare ogni centimetro.

Un marchio di design come B&B Italia 
ha saputo cogliere tempestivamente l'evoluzione del nuovo concetto di habitat domestico, dando vita a elementi d’arredo fortemente distintivi e caratterizzati da grande qualità ed eleganza senza tempo. Un’azienda che si è distinta, nel corso degli anni, per creatività e innovazione, che sa interpretare correttamente qualsiasi mood, specie nel contesto del soggiorno ma anche in camera da letto e zona outdoor.
Basta pensare alle linee del divano Charles, omaggio ai favolosi anni ‘50-’60, che si caratterizza per un’assoluta leggerezza. Oppure al modello Tufty Time che si ispira, rivisitandole in chiave moderna, alle lavorazioni Capitonné e Chesterfield.
La gamma di complementi d’arredo è però vastissima e, se ci spostiamo nella zona notte, troveremo letti dalle forme originali come, ad esempio, Papilio, ispirato alle ali di una farfalla e caratterizzato da un certo livello di iconicità. Mentre nella zona outdoor faranno bella mostra di sé le linee più moderne del tavolo Ayana, minimalista e innovativo.

Mobili da esterno

E’ chiaro che, per avere un’idea di quale possa essere la soluzione migliore per il proprio appartamento, vista l’amplissima scelta concessa, è sempre bene rivolgersi a un team di specialisti come quello di Cavallini1920.
L’azienda, che da un secolo rappresenta un punto di riferimento nel mondo dell’arredamento d'interni a Milano collaborando con le più importanti aziende di design del Made in Italy, è, tra gli altri, anche rivenditore B&B Italia.
Oltre ad occuparsi di progettazione di arredamento e architettura di interni, viene, inoltre, offerto un servizio di consulenza, professionale ed esclusivo, ideato con lo specifico intento di rispondere alle necessità di quelle persone costantemente alla ricerca del meglio e del top di gamma per la propria casa.
La fase di progettazione copre a 360° ogni aspetto progettuale, dall’ideazione all’installazione a casa, fornendo soluzioni personalizzate, del tutto su misura. Questo approccio consente di creare un ambiente accogliente e confortevole, adeguato alle specifiche necessità della persona.

0 commenti: