Navigation Menu

Dividi gli spazi di casa con pareti divisorie in vetro

Se state prendendo in considerazione l'idea di dividere un piccolo ambiente, ma non volete ricorrere ad un elemento che vada a chiudere  troppo lo spazio perchè potrebbe limitare il passaggio della luce e dell'aria e siete alla ricerca di spunti ed idee utili, potreste ricorrere a delle pareti divisorie in vetro come è stato fatto per l'appartamento sito in rue Montorgueil, nel 2 ° arrondissement di Parigi.
Laurent-Olivier Gros, l'interior designer di Log Architecture, aveva il difficile compito di sviluppare un open space, ma allo stesso tempo doveva ricavare una camera da letto e un soggiorno separati. La soluzione era quella di dividere il locale in due, ma per non toccare l'ampiezza visiva del locale e per consentire il passaggio della luce, la partizione è stata realizzata con delle pareti divisorie in vetro.
Questo tipo di parete vetrata poggia sulla  struttura della cucina che è posizionata al centro del locale. Per permettere la privacy tra la camera e il soggiorno è stata prevista una tenda a rullo elettrica da abbassare all'occorrenza.

Vista della cucina.


Vista della cucina.
Vista della cucina e della camera da letto.
Vista dalla camera da letto.
Il retro della cucina è usato come sostegno per tv.
Vista dell'open space.
Da quest'immagine si può vedere la tenda a rullo elettrica leggermente abbassata.

Vista della zona pranzo.

Vi piacerebbe vivere in questo appartamento? Cosa ne pensate di questa soluzione? Una parete divisoria in vetro in camera da letto vi piacerebbe?Lasciateci i vostri commenti e le vostre impressioni a riguardo.

0 commenti:

Seguici su Instagram