Navigation Menu

Switch, il sistema doccia innovativo

Fima Carlo Frattini e Davide Vercelli hanno sviluppo il progetto Switch, un sistema doccia nato per migliorare il comfort quotidiano nel bagno. Un prodotto sostenibile, personalizzabile e innovativo, sia dal punto di vista estetico che funzionale, che permetterà di azionare, con la semplice pressione di un tasto a sfioro rotondo, i flussi di acqua in corrispondenza dell'uscita stessa. 

Fima Carlo Frattini e Davide Vercelli progetto Switch

È quindi possibile costruire il proprio sistema con la massima libertà compositiva e spaziale, scegliendo tra diverse uscite in grado di alimentare, indipendentemente o contemporaneamente, vari sistemi doccetta, tubo Kneipp, getti laterali, bocca a parete e pulsante on/off.
Al centro rimane il blocco che regola temperatura e portata, anch’esso posizionabile liberamente nello spazio. All'attivazione di ciascuna uscita, viene sempre erogato il quantitativo di acqua preimpostato all'ultimo utilizzo, che può andare da un minimo a un massimo di portata regolabili attraverso la rispettiva manopola di comando.

doccetta, tubo Kneipp, getti laterali, bocca a parete e pulsante on/off sistema doccia Switch

Un prodotto dalle dimensioni discrete, che pone la giusta attenzione, oltre che all'aspetto estetico, anche all'ergonomia dato che le manopole di regolazione di temperatura e portata e la doccetta hanno una zigrinatura che ne permette una presa agevole.
Inoltre, la posizione verticale delle manopole è studiata in modo da “educare” a un uso più responsabile dell'acqua, invitando ad utilizzare una portata che soddisfi le esigenze quotidiane e, al contempo, garantisca risparmio idrico.

Doccetta sistema switch

Switch è declinato in tre versioni: a incasso, a mensola e a colonna. La versione a incasso permette di azionare i flussi di acqua ponendoli in corrispondenza della rispettiva uscita. Questa variante consente due modalità installative: una collocazione predefinita e facilitata dei vari componenti attraverso un binario incassato al muro e una disposizione libera all'interno della doccia dei singoli componenti scelti.

sistema doccia switch

Nelle versioni a mensola e a colonna, la tecnologia SWITCH è racchiusa all'interno di un corpo erogatore a due uscite che, oltre a contenere tutti i comandi nella parte frontale, diventa una pratica superficie di appoggio.
La versione a colonna, particolarmente indicata in fase di ristrutturazione, presenta un tubo esterno sottile e minimale che collega il corpo erogatore al soffione. L'utente finale potrà scegliere qualsiasi soffione standard della gamma Fima Carlo Frattini.

Versione a colonna sistema switch

Switch è disponibile in un’ampia gamma di finiture in modo da adattarsi ad ogni esigenza estetica: cromo, nickel spazzolato, bianco e nero opaco. Completa la collezione un pratico piano d’appoggio, collocabile a propria scelta, disponibile in tre finiture: vetro opaco, marmo carrara o marmo nero Portoro.

0 commenti: