24 marzo 2014

Colori audaci a Bucarest

L'arrivo della primavera porta con sè colori brillanti e temperature miti. A noi la primavera fa venire voglia di mostrarvi interventi dove osano abbinamenti tra colori vivaci e tinte base e dove un mix di allegria viene spruzzato su complementi e piccoli arredi. Se la settimana scorsa vi abbiamo mostrato un timido accenno ai colori, oggi esageriamo portandovi l'arcobaleno intero. Una tavolozza di colori audaci sono infatti quelli utilizzati nell'appartamento che vi mostriamo oggi, sito a Bucarest ad opera di Hamid Nicola Katrib. Se uniamo ai colori delle forme moderne e minimal, otteniamo il risultato della ristrutturazione eseguita in 9 mesi dal designer. La modifica apportata ai 160 mq è stata la separazione tra soggiorno, cucina e zona pranzo: la cucina è ora separata con due porte in vetro, il soggiorno è separato dalla zona pranzo tramite un semicerchio realizzato con doghe in legno. La tonalità principale utilizzata è il bianco, scelto per le pareti, i soffitti e alcuni mobili, mentre il pavimento in resina è lilla. L'elemento che ha colpito la nostra attenzione è la grande libreria curva in MDF laccato composta da nicchie colorate di diverse dimensioni, illuminate da LED interni e ante bianche.

La libreria oltre che come contenitore divide la zona giorno dalla camera per gli ospiti







Il sofà, progettato dal designer, segue la curvatura delle doghe. Per quest'angolo sono stati scelti colori allegri


Un semicerchio di doghe in legno separa il soggiorno dalla zona pranzo. 


La cucina è separata dalla zona pranzo tramite due porte in vetro


Per lo studio sono state scelte tonalità più tenui
La camera da letto è un locale accogliente e rilassante grazie ai colori tenui e alle luci soffuse
Il designer si è occupato anche dell'ampliamento del bagno

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...